News

Fiat 500L, prodotte 500.000 unità

La monovolume torinese leader del segmento in Europa e in Italia

180222_Fiat_500L_01

Arrivata sul mercato nel 2012, la Fiat 500L arriva a quota 500.000 unità prodotte. L’esemplare del traguardo, uscito dalla fabbrica di Kragujevac (Serbia) è una versione Cross con livrea bicolore Arancio Sicilia e tetto Nero lucido, equipaggiata con motore 1.6 Multijet da 120 CV.

Nel 2017 la Fiat 500L ha registrato in Europa una quota di mercato pari a circa il 22%, superando il 52% in Italia e confermandosi leader assoluta del segmento. A questi risultati hanno contribuito anche le nuove versioni Cross e City Cross, lanciate lo scorso anno.

E il trend positivo continua anche nel primo mese del 2018: in Europa i volumi salgono del 5% rispetto allo scorso anno, mentre in Italia la quota è di oltre il 50% nel segmento.

Nel 2017 la Fiat 500L si è rinnovata guadagnando più spazio e più tecnologica. Attualmente la gamma si declina in tre versioni, ciascuna con la propria personalità e dotazione specifica: dalla versione Cross – con look crossover, assetto rialzato di 25 mm e nuovo Mode Selector – alla versione Urban, la declinazione urban per eccellenza, fino alla versione Wagon, disponibile anche in configurazione a sette posti. Completano la gamma: la 500L City Cross e la nuova serie speciale 500L Mirror dotata di tecnologia UconnectTM LINK, con sistema Uconnect 7″ HD LIVE touchscreen compatibile con Apple CarPlay e compatibilità Android Auto.