News

Hyundai Kona e Nexo premiate ai Red Dot Design Awards 2018

Due importanti riconoscimenti internazionali per la Casa coreana

In occasione dei “Red Dot Design Awards” 2018, uno tra i maggiori premi internazionali relativi a design e innovazione, le nuove Hyundai Kona e NEXO sono state premiate nella categoria Auto e Moto. La giuria – formata da designer, professori e giornalisti – ha riconosciuto il design innovativo della Kona nel segmento SUV e l’eccellenza della Nexo nella sua sottocategoria, valutandole in termini di funzionalità, durabilità e di livello di innovazione e qualità del prodotto.

Hyundai Nexo

La nuova Hyundai Nexo è la seconda generazione di veicoli elettrici a celle a combustibile commercializzati dalla Casa coreana. Basata su una nuova piattaforma dedicata, la Nexo inaugura il segmento FUV (Future Utility Vehicle) del brand ed offre la tecnologie più avanzate nel segmento, unendo la praticità di un SUV a sistemi di guida autonoma e alla ventennale esperienza di Ricerca e Sviluppo di Hyundai nel settore della mobilità a idrogeno.

Saloni

Hyundai Nexo: la SUV coreana a idrogeno e autonoma

Percorre fino a 600 km con un rifornimento di idrogeno ed è in grado di guidare da sola in autostrada

Hyundai Kona

La nuova Hyundai Kona, invece, completa l’offerta SUV del brand con un prodotto che riunisce la forte design identity del brand a una natura decisa e alle più moderne tecnologie in termini di connettività e sicurezza. Esteticamente la nuova Kona trasmette energia grazie a forme robuste e scolpite, lasciando ampio spazio alla personalizzazione con 20 combinazioni originali di colori per carrozzeria e tetto, in grado di soddisfare ogni stile.

Foto

Hyundai Kona

Il nuovo SUV compatto del marchio coreano

4 anni di successi

I “Red Dot Design Awards” 2018 conquistati da Hyundai seguono così i premi ricevuti dal brand nel 2017 con Azera, affiancata dalla ‘Honourable Mention’ per la i30. Nel 2016 a vincere era stata la gamma IONIQ, prima vettura al mondo caratterizzata da tre differenti motorizzazioni alternative (ibrida, 100% elettrica ed ibrida plug-in) sulla medesima carrozzeria, mentre nel 2015 il riconoscimento è andato a Hyundai i20 e Sonata.