News

Jeep Cherokee MY 2019, in Italia da 43.000 euro

In commercio da metà settembre con novità estetiche, meccaniche e tecnologiche

di Junio Gulinelli -

La Jeep Cherokee restyling 2019, svelata lo scorso gennaio al Salone di Detroit, arriverà in Italia a partire da metà settembre ed entrerà nei listini della Casa Nordamericana con prezzi a partire da 43.000 euro.

Come cambia fuori

Con il restyling 2019 la Jeep Cherokee subisce un importante lifting estetico con il frontale ridisegnato e nuovi gruppi ottici a LED. I ritocchi riguardano anche il posteriore con un nuovo paraurti, nuovi fari (LED) e il portellone con una nuova maniglia (e dotato di apertura elettrica). Dieci saranno le tinte carrozzerie tra cui potranno scegliere i clienti.

Gli interni

Entrando nell’abitacolo troviamo nuove rifiniture e materiali, oltre a una dotazione di bordo più completa. La console centrale è stata riorganizzata, mentre il portabagagli guadagna 70 litri di spazio con un volume totale che ora raggiunge i 570 litri (1.555 litri con i sedili posteriori reclinati).

UConnect di quarta generazione

Dal punto di vista high-tech la nuova Jeep Cherokee diventa anche più tecnologica con l’arrivo del sistema di infotainment UConnect di quarta generazione, con display della strumentazione da 3,5 o 7 pollici e touch screen del sistema multimediale da 7 o 8,4 pollici (compatibile con Apple Car Play e Android Auto), da cui si controllano anche i comandi del clima e della radio. Tra le altre novità arriva il sistema Jeep Connect Live con relativa App per lo smartphone.

Novità meccaniche

Le novità meccaniche della nuova Jeep Cherokee 2019 riguardano l’aggiornamento del diesel Multijet 2.2 che ora rientra nella normativa Euro6d-Temp e che sarà proposto nei due step di potenza da 150 o 195 CV. Sarà abbinato al cambio automatico a nove rapporti (con software di gestione aggiornato) e si potrà scegliere tra la trazione anteriore o integrale. Solo nel 2019 arriverà anche il 2.0 Turbo a benzina da 270 CV, anch’esso abbinato alla trasmissione automatica a nove rapporti.

3 sistemi di trazione integrale

A seconda dell’allestimento (Longitude, Business, Limited, Overland e Trailhawk) la Jeep Cherokee 2019 sarà equipaggiata con tre diversi sitemi di trazione integrale, tutti con il Selec-Terrain e 4 modalità di guida: Active Drive I, Active Drive II con 4WD Low, riduttore della trasmissione e Hill Descent Control e Active Drive Look (solo sulla versione Trailhawk in arrivo nel 2019) con blocco del differenziale posteriore, Selec-Speed Control e una quinta modalità di guida Rock.

Più sicura con i nuovi sistemi Adas

Anche il reparto sicurezza della Cherokee 2019 si arricchisce con l’arrivo di nuovi sistemi Adas, tra cui l’Active Forward Collision Warning-Plus con Pedestrian Emergency Braking, l’Advanced Brake Assist, l’Electronic Roll Mitigation, l’Adaptive Cruise Control-Plus, il LaneSense Lane Departure Warning-Plus, il Blind-Spot Monitoring con Rear Cross Path Detection, la telecamera posteriore ParkView e l’Active Speed Limiter.

I Prezzi della Jeep Cherokee 2019

Jeep Cherokee 2.2 diesel 195 CV 2WD automatica Longitude: 43.000 euro

Jeep Cherokee 2.2 diesel 195 CV 2WD automatica Limited: 46.500 euro

Jeep Cherokee 2.2 diesel 195 CV 4WD Active Drive I Longitude: 44.300 euro

Jeep Cherokee 2.2 diesel 195 CV 4WD Active Drive I Business: 45.300 euro

Jeep Cherokee 2.2 diesel 195 CV 4WD Active Drive I Limited: 47.800 euro

Jeep Cherokee 2.2 diesel 195 CV 4WD Active Drive I Overland: 50.800 euro

Jeep Cherokee 2.2 diesel 195 CV 4WD Active Drive II Overland: 51.800 euro

News

Al Camp Jeep 2018 la nuova Wrangler in anteprima

Il 14 e 15 luglio andrà in scena la quinta edizione dell'evento più importante del Jeep Owners Group (JOG) e degli appassionati Jeep