News

Promozioni auto gennaio 2018: le occasioni del mese

Le promozioni auto più interessanti di gennaio 2018: tanti sconti su Volkswagen Golf e Toyota Yaris

Sono tante le promozioni auto previste dalle Case a gennaio 2018.

Le offerte più interessanti del mese riguardano soprattutto veicoli giapponesi e modelli appartenenti al segmento delle piccole, anche se non mancano proposte di altre nazioni e di altre categorie. Scopriamole insieme.

BMW serie 5

L’Ecobonus BMW offre – fino al 31 marzo 2018 – a tutti i proprietari di veicoli diesel Euro 4 o inferiori uno sconto di 2.000 euro sull’acquisto di una vettura della Casa tedesca con emissioni di CO2 fino a 130 g/km. La serie 5 meno cara in listino – la 520d Business – costa quindi 49.600 euro anziché 51.600.

Citroën C3

È valida solo fino al 7 gennaio 2018 (con immatricolazione entro il 31 gennaio 2018) l’offerta che permette di acquistare la Citroën C3 PureTech 68 Feel con l’aggiunta del Pack City (sensori di parcheggio, fendinebbia e copricerchi 3d da 16”) con 10.950 euro anziché 14.050.

DS DS 3

2.670 euro: è questo lo sconto previsto dalle promozioni DS per chi intende acquistare (fino al 7 gennaio 2018 e con immatricolazione entro il 31 gennaio 2018) una DS 3 PureTech 82 Connected Chic (da 18.900 a 16.230 euro). L’offerta è valida solo in caso di adesione al finanziamento SIMPLYDRIVE (TAN fisso 3,99%, TAEG 6,55%): anticipo di 8.050 euro, 35 rate mensili da 119,81 euro e una maxirata finale da 6.473,07 euro.

Ford C-Max

Grandi sconti in casa Ford fino al 14 gennaio 2018: chi ha un usato in permuta o da rottamare (immatricolato entro e non oltre il 31 dicembre 2009 e posseduto da almeno sei mesi) può acquistare la C-Max diesel più accessibile (la 1.5 TDCi 95 CV Plus) con l’aggiunta del pacchetto SYNC 3 con Touch Navigation con 16.950 euro (invece di 22.650). L’offerta può essere abbinata al finanziamento IdeaFord (TAN 4,95%, TAEG 6,40%): anticipo di 2.660 euro, 36 rate da 175,01 euro (escluse spese incasso rata 4 euro) e una maxirata finale da 10.971,00 euro.

Hyundai i10

Fino all’8 gennaio 2018 la Hyundai i10 “entry-level” (la 1.0 Classic) con l’aggiunta del climatizzatore costa 8.950 euro invece di 11.400. Il finanziamento abbinabile (TAN fisso 0,00%, TAEG fisso 3,66%) comprende un anticipo di 957 euro, 23 rate mensili da 159 euro e una maxirata finale di 4.686 euro.

Mazda MX-5

La Mazda MX-5 “base” – la 1.5 Evolve – costa ufficialmente 25.500 euro ma grazie alle promozioni di gennaio 2018 della Casa giapponese bastano 24.500 euro per acquistarla. L’offerta – valida solo per vetture in stock – può essere abbinata ad un finanziamento (TAN 0%, TAEG 0,15%) che comprende un anticipo di 11.750 euro e altri 12.750 euro da pagare fra due anni.

Mini Cabrio

L’Ecobonus Mini – che offre uno sconto di 2.000 euro ai proprietari di veicoli diesel Euro 4 o inferiori a fronte dell’acquisto di un’auto della Casa britannica con emissioni di CO2 fino a 130 g/km – prosegue anche a gennaio 2018. Questo significa che la Cabrio One costa 21.500 euro anziché 23.500.

Nissan Qashqai

Bastano 19.250 euro (invece di 20.950) a gennaio 2018 per entrare in possesso della Nissan Qashqai più economica del listino (la 1.2 DIG-T Visia).

Toyota Yaris

La Toyota Yaris 1.0 3p. Cool costa ufficialmente 14.450 euro ma grazie alle promozioni di gennaio 2018 della Casa nipponica sono sufficienti 10.150 euro per acquistarla. L’offerta, valida solo in caso di rottamazione, può essere abbinata ad un finanziamento (TAN fisso 4,95%, TAEG 7,53%): 1.850 euro di anticipo, 47 rate da 124,70 euro e una maxirata finale da 4.060 euro.

Volkswagen Golf

Grazie allo sconto di 3.500 euro offerto da Volkswagen a gennaio 2018 la Golf 1.6 TDI 3p. con l’aggiunta del Tech Pack (App-Connect, Mirror Pack, Park Pilot e Climatronic) costa 23.800 euro invece di 27.300. L’offerta può essere abbinata ad un finanziamento (TAN fisso 3,99%, TAEG 5,18%): anticipo di 6.391,73 euro, 35 rate da 189,00 euro e una maxirata finale da 12.591,74 euro.