News

Volkswagen: 16 nuovi impianti per le elettriche entro il 2022

Matthias Müller annuncia ingenti investimenti per le elettriche. Entro il 2030 tutta la gamma sarà elettrificata

Volkswagen Annual Press Conference

Volkswagen punta su due fronti: quello delle auto elettriche e quello dei motori tradizionali (benzina e diesel). Matthias Müller, in occasione della presentazione dei risultati del 2017, ha spiegato:

“Stiamo costruendo nuove strutture, am senza danneggiare quelle che già abbiamo”.

Con queste parole il CEO del Gruppo ha delineato una strategia contraria ad altri costruttori, come Toyota che ha annunciato di abbandonare i motori a gasolio in Europa.

Sul primo fronte, quello delle elettriche,Müller ha annunciato che verranno modificati 16 stabilimenti industriali di Volkswagen, dei 120 presenti in tutto il mondo, per produrre auto elettriche. Tra questi è compreso anche il centro per la ricerca sulle batterie a Salzgitter. Entro il 2025 il Gruppo tedesco punta a lanciare fino a 80 modelli, tra ibride ed elettriche. A fronte di questo obiettivo ambizioso Volkswagen investirà 6,6 miliardi di Euro quest’anno e altri 34 miliardi di euro entro il 2022. Entro il 2030, inoltre, Volkswagen punta a elettrificare tutta la sua gamma.

Sul secondo fronte, quello dei benzina e diesel, Mathias Müller ha annunciato che proseguiranno gli investimenti programmati, nello specifico 90 miliardi di euro nei prossimi cinque anni.