News

Volkswagen Touran: in Cina si chiama Cross L

La versione crossover della monovolume tedesca dedicata al mercato asiatico

Volkswagen introduce in Cina la nuova generazione della Touran, che per il mercato asiatico si chiamerà Cross Touran L (e che continuerà a condividere il listino con la vecchia generazione della monovolume).

Rispetto al modello convenzionale europeo, questa versione con gli occhi a mandorla si differenzia per il kit della carrozzeria in stile off-road con paraurti ridisegnati e protezioni laterali, barre longitudinali sul tetto e terminali di scarico personalizzati. Anche le sospensioni sono stare modificate in modo da aumentare l’altezza dal suolo.

In Cina la Volkswagen Cross Touran L verrà proposta con il 1.4 TSI da 150 CV o con il 1.8 TSI da 180 CV. Entrambe le motorizzazioni saranno abbinate alla trasmissione DSG a doppia frizione.

Foto

Volkswagen Touran

La monovolume compatta di Wolfsburg