Auto Sportive

Auto Sportive – MINI JCW Clubman ALL4

Con 231 CV, la trazione integrale e un bagagliaio generoso la Clubman JCW diventa una sportiva tutto fare.

di Francesco Neri -

La MINI JCW Clubman ALL4 è l’emblema delle sportive moderne. Un tempo chi cercava brividi al volante comprava una coupé, o una spider, ma oggi chi acquista una sportiva vuole anche un’auto che sia veloce, comoda e pratica. I SUV sono diventati sportivi (sportivissimi), le super station wagon (vedi Audi RS6) vanno di moda, e le MINI, nel frattempo, sono diventate (anche) auto mature. Le misure della MINI JCW Clubman ALL4 sono più o meno quelle della VW Golf: è larga 1,8 metri e lunga 4,25, e soprattutto vanta un bagagliaio da 360 litri che diventano 1250 con i sedili abbattuti. Ci sono anche tutti i lussi desiderabili (tra cui l’impianto stereo Harman Kardon) e personalizzazioni infinite.
Ma quello che più conta è che sotto il cofano c’è un quattro cilindri 2,0 litri turbo da 231 CV, abbinato alla trazione integrale ALL4 (la Clubman JCW non c’è con la trazione anteriore) e al cambio automatico a 8 rapporti.

SPORTIVA TUTTO FARE

Sulla MINI MINI JCW Clubman ALL4 ci si sente subito a proprio agio: nella guida di tutti i giorni è comoda, rilassante e silenziosa. Potrebbe benissimo essere una versione diesel, per quando si viaggia bene. Gli ammortizzatori coprono bene le buche nonostante i cerchi da 19” (di serie monta i 18 pollici) e gli interni sono in grado di coccolarvi con materiali di qualità e dettagli ricercati.
Il motore 2,0 turbo poi è molto elastico e ha una valanga di coppia fin dai bassi regimi, mentre lo sterzo è preciso come dovrebbe essere quello di una MINI. Le modalità di guida poi trasformano la JCW a seconda del vostro umore: “normal” rende il cambio e l’acceleratore reattivi il giusto, così come il peso dello sterzo; in “green” i consumi scendono notevolmente (si riescono a fare i 13 km/l di media), ma quando pigiate sul gas avrete la sensazione che i cavalli siano 130 invece che 231. E infine c’è quella “sport”, che tende l’auto come la corda di un violino, rendendo lo sterzo più pesante, l’acceleratore e il motore più reattivi e il sound dello scarico più entusiasmante.

GRINTOSA MA NON ARRABBIATA

Sulle strade di montagna la MINI MINI JCW Clubman ALL4 prende finalmente vita. La modalità “sport” è senza dubbio quella giustaIl motore ha una spinta vigorosa e un sound rauco e pieno, accompagnato da scoppiettii in cambiata e in rilascio. Anche le cambiate si fanno più decise e veloci, ma il cambio ZF a 8 rapporti non è mai secco e brusco. In realtà la MINI MINI JCW Clubman ALL4 mantiene un alto grado di comfort anche nella modalità più dura, comportandosi più come una GT veloce, piuttosto che come una sportiva. È agile e reattiva, ma è anche distaccata e poco connessa alla la strada: lo sterzo è molto veloce ma non sempre racconta quello che succede sotto le ruote e spesso si ha la sensazione di “fluttuare” sulla strada. L’assetto poi non è rigido come le letterine “JCW” suggerirebbero, facendo talvolta rimbalzare l’auto sulle buche.

Il motore, brillante alle medie andature, soffre un po’ quando viene preso per il collo, mostrando limiti evidenti quando ci si avvicina alla soglia dei 5.000 giri; il che è normale per un motore turbo, ma un po’ di cattiveria agli alti regimi avrebbe giovato. La trazione invece è monumentale: mai una volta che una ruota abbia perso grip, nemmeno con i controlli disinseriti e con l’asfalto disconnesso; una buona notizia per chi intende andarci anche in montagna (sulla neve ci si può divertire parecchio).
Questo significa che con la MINI JCW Clubman ALL4 si può affrontare una qualsiasi strada impegnativa a tavoletta, con estrema facilità e la massima sicurezza.

CONCLUSIONI

La MINI MINI JCW Clubman ALL4 è senza dubbio una delle compatte sportive più versatili in circolazione: è comoda, ottimamente rifinita, versatile e ha un look sbarazzino e chic. La trazione integrale le conferisce il titolo di sportiva a tutto tondo (si comporta bene in tutti i campi, a dire il vero) ma sacrifica un po’ di quella sportività che ha sempre contraddistinto le vetture firmate JCW. Chi cerca una scarica d’adrenalina forse rimarrà un po’ deluso, ma se cercate un’auto veloce, esclusiva e polivalente, è difficile trovare di meglio.
Infine c’è il prezzo: la MINI JCW Clubman ALL4 parte da 38.900 euro, ma è facilissimo superare i 40.000 se non addirittura i 45.000. Non è sicuramente economica, ma oltre ad essere un oggetto esclusivo, ha anche tanta sostanza.

IDENTIKIT

DIMENSIONI

Lunghezza425 cm
Larghezza180 cm
Altezza144 cm
Bagagliaio 360 - 1250 litri
Peso1550 kg

TECNICA

Motore4 cilindri turbo
Cilindrata1998 cc
Potenza231 CV a 5.000 giri
Coppia350 Nm a 1450 giri
Trasmissione8 marce automatico sequenziale

PRESTAZIONI

0-100 KM/H6,3 secondi
Velocità massima238 km/h
Consumi7,3 l/100 km
Prezzo 38.900 euro