Tuning

Il sogno della GTO rivive grazie ad Ares Design

La carrozzeria modenese pronta a trasformare la 812 Superfast o la F12 Berlinetta nella mitica gran turismo del Cavallino

La carrozzeria modenese Ares Design ha annunciato un curioso progetto per riportare in vita, reinterpretandola in chiave moderna, la mitica Ferrari 250 GTO.

L’idea di Dany Bahar, ex amministratore delegato Lotus e ora a capo dell’azienda italiana, sarebbe quella di creare una serie limitata (solo 10 unità), per ora ordinata da un cliente.

La meccanica, sotto il vestito neo-classico, sarebbe quella della modernissima 812 Supefast o della più vecchia F12 Berlinetta, ovvero il V12 di Maranello, con una potenza compresa tra i 740 e gli 800 CV.

Ares Design ha fatto sapere che chi vorrà un esemplare della reincarnazione della GTO dovrà sborsare circa un milione di euro. Ma almeno ogni modello verrà realizzato in stretta collaborazione con il cliente per raggiungere un livello massimo di personalizzazione.

Amarsport

Ferrari 250 GTO: la storia sportiva

Storia sportiva della Ferrari 250 GTO: l'auto più sexy di sempre