Guida all'acquisto

Peugeot 308: guida all’acquisto

Guida all’acquisto della Peugeot 308: prezzi, motori, pregi e difetti della compatta francese

La seconda generazione della Peugeot 308 – nata nel 2013 e sottoposta a un restyling nel 2017 – è una delle compatte migliori in circolazione: una “segmento C” disponibile in due varianti di carrozzeria (cinque porte e station wagon).

In queste due guide all’acquisto della Peugeot 308 vi mostreremo nel dettaglio tutte le versioni presenti in listino: prezzi, motori, accessori, prestazioni, pregi, difetti e chi più ne ha più ne metta.

Peugeot 308 profilo

Peugeot 308: guida all’acquisto

La Peugeot 308 è una compatta decisamente riuscita: piacevole da guidare e con finiture curate, offre ingombri esterni contenuti (4,25 metri di lunghezza) ma potrebbe essere più spaziosa per le gambe dei passeggeri posteriori.

Peugeot 308 interni

Gli allestimenti della Peugeot 308

Gli allestimenti della Peugeot 308 sono otto: Active, Style, Business, Allure, GT Line, Tech Edition, GT e GTi by Peugeot Sport.

Peugeot 308 Active

La Peugeot 308 Active – poco costosa ma anche con una dotazione di serie povera – offre: ABS, ESP, REF e AFU, accensione automatica delle luci di emergenza in caso di forte decelerazione, airbag conducente e passeggero (con disattivazione a chiave), laterali doppi + a tendina (due), appoggiatesta anteriori e posteriori (tre) regolabili, chiusura centralizzata porte con telecomando, cinture di sicurezza anteriori e posteriori a pretensione pirotecnica con limitatore di sforzo, regolabili in altezza, con tre punti di ancoraggio, fissaggi Isofix per seggiolino bambini, indicatore perdita pressione pneumatici, kit di riparazione pneumatici, servosterzo ad assistenza variabile, Peugeot i-Cockpit, alzacristalli anteriori e posteriori elettrici antipizzicamento con comando sequenziale, appoggiagomiti centrale anteriore, cassetto portaoggetti refrigerato, climatizzatore automatico bi-zona, coprivano bagagli, Hill Assist, palette al volante con cambio EAT6, parabrezza stratificato, presa 12 V (potenza max 120 W) nel pannello anteriore, regolatore e limitatore di velocità programmabile, retrovisori esterni riscaldabili e a regolazione elettrica, sensori di parcheggio posteriori, volante regolabile in altezza e profondità, volante in pelle multifunzione, regolazione lombare sedile conducente, sedili conducente e passeggero regolabili in altezza, sedile posteriore frazionabile 2/3-1/3, interni in tessuto Meco Mistral, cerchi in lega da 16” Quartz, Pack Visibilità (parabrezza a isolamento acustico, accensione automatica proiettori e tergicristalli, retrovisore interno elettrocromatico e Follow Me Home automatico), fari diurni a LED, maniglie e calotte degli specchietti in tinta carrozzeria, profili vetratura neri, computer di bordo con schermo LCD a contrasto bianco e touchscreen capacitivo 9,7” (radio trituner con comandi al volante, 6 altoparlanti, MP3, USB, Bluetooth, Aux In).

Peugeot 308 Style

La Peugeot 308 Style, non molto ricca, costa 500 euro più della Active e aggiunge: retrovisori esterni ripiegabili elettricamente, fari fendinebbia, interni in tessuto Meco Mistral con cuciture Blu, cerchi in lega da 16” Topaze, soglie porte in alluminio, vetri posteriori oscurati e MirrorScreen (CarPlay, Android Auto, Mirror Link).

Peugeot 308 Business

La Peugeot 308 Business – la versione che ci sentiamo di consigliare, caratterizzata da un prezzo interessante – costa 850 euro più della Active a parità di motore e aggiunge: ruotino di scorta, appoggiagomiti centrale posteriore con passaggio sci, retrovisori esterni ripiegabili elettricamente, 3D Connected Navigation con Peugeot Connect (include servizi Peugeot Connect SOS & Assistance), Mirror Screen (Car Play, Android Auto, Mirror Link) e fari fendinebbia.

Peugeot 308 Allure

La ricca Peugeot 308 Allure costa 2.250 euro più della Active a parità di motore e aggiunge: Active Lane Departure Warning, Active Safety Brake & Distance Alert, High Beam Assist, Speed Limit Detection, Driver Attention Alert, appoggiagomiti centrale posteriore con passaggio sci, freno di stazionamento elettrico, retrovisori esterni ripiegabili elettricamente, sensori di parcheggio anteriori, specchi di cortesia anteriori illuminabili e occultabili e LED ad altezza piedi, interni in misto TEP/tessuto Oxford, sedili anteriori sportivi (rinforzi laterali e seduta allungata), cerchi in lega da 17” Rubis, profili vetratura cromati, fari fendinebbia, 3D Connected Navigation con Peugeot Connect (include servizi Peugeot Connect SOS & Assistance) e MirrorScreen (CarPlay, Android Auto, Mirror Link).

Peugeot 308 GT Line

La Peugeot 308 GT Line – completa ma cara – costa 1.450 euro più della Allure a parità di motore e aggiunge: interno TEP/tessuto con cuciture rosse, rivestimento del “cielo” nero, regolazione lombare sedile passeggero, fari fendinebbia a LED, vetri posteriori oscurati, pedaliera e soglie porte in alluminio, badge GT Line, personalizzazioni interne ed esterne, proiettori Full LED e ambiente Touchscreen Redline dedicato.

Peugeot 308 Tech Edition

La Peugeot 308 Tech Edition costa 1.250 euro più della Allure e aggiunge: Adaptive Cruise Control, Keyless System + presa USB posteriore, Visiopark 180°, interni Misto TEP Alcantara con inserto azzurro e doppia cucitura azzurro e arancio, badge Tech Edition, pedaliera e soglie porte in alluminio, personalizzazioni interne con doppia cucitura azzurro e arancio, soglie porte in alluminio, tappetini specifici e vetri posteriori oscurati.

Peugeot 308 GT

La completissima Peugeot 308 GT rispetto alla Allure aggiunge: Keyless System + presa USB posteriore, Driver Sport Pack (palette al volante con EAT8), Visiopark 180°, interno tep/alcantara con cuciture rosse, rivestimento del “cielo” nero, regolazione lombare del sedile passeggero, cerchi in lega da 18” Diamant, assetto ribassato (7 mm ant. – 10 mm post.), vetri posteriori oscurati, pedaliera e soglie porte in alluminio, badge GT, personalizzazioni interne ed esterne, proiettori Full LED, fari fendinebbia a LED e ambiente Touchscreen Redline dedicato.

Peugeot 308 GTi by Peugeot Sport

La Peugeot 308 GTi by Peugeot Sport offre: ABS, REF e AFU e accensione automatica delle luci di emergenza in caso di forte decelerazione, airbag conducente e passeggero (con disattivazione a chiave), laterali doppi + a tendina (due), appoggiatesta anteriori e posteriori (tre) regolabili, chiusura centralizzata porte con telecomando, cinture di sicurezza anteriori e posteriori a pretensione pirotecnica con limitatore di sforzo, regolabili in altezza, con tre punti di ancoraggio, ESP (totalmente disinseribile) con taratura specifica, fissaggi Isofix per seggiolino bambini, indicatore perdita pressione pneumatici, kit di riparazione pneumatici, servosterzo ad assistenza variabile, differenziale autobloccante meccanico Torsen, freni anteriori Alcon con dischi 380×32 mm, Active Lane Departure Warning, High Beam Assist, Speed Limit Detection, Driver Attention Alert, alzacristalli anteriori e posteriori elettrici antipizzicamento con comando sequenziale, cassetto portaoggetti refrigerato, appoggiagomiti centrale anteriore e posteriore con passaggio sci, climatizzatore automatico bizona, coprivano bagagli, Driver Sport Pack, Hill Assist e freno di stazionamento elettrico, parabrezza stratificato, presa 12 V anteriore + presa USB posteriore su tunnel centrale, regolatore e limitatore di velocità programmabile, retrovisori esterni riscaldabili, a regolazione elettrica e ripiegabili elettricamente, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, specchi di cortesia anteriori illuminabili e occultabili e LED ad altezza piedi, Keyless System, volante regolabile in altezza e profondità, Visiopark 180°, sedile conducente e passeggero regolabile in altezza, sedili anteriori massaggianti con regolazione lombare elettrica, sedili anteriori sportivi avvolgenti Peugeot Sport, sedile posteriore frazionabile 2/3-1/3, interni in Alcantara/Tep/Tessuto Nero Mistral con cuciture rosse, cerchi in lega da 19” Carbone, tergilavalunotto, Pack Visibilità (parabrezza a isolamento acustico, accensione automatica proiettori e tergicristalli, retrovisore interno elettrocromatico e Follow Me Home automatico, proiettori full LED con DRL integrati, indicatore di direzione LED dinamico sequenziale, assetto ribassato (11 mm), badge GTi, estrattore posteriore nero e doppio terminale di scarico cromato specifico, griglia calandra specifica GTi con inserti motivo a scacchiera inserto Peugeot in lettere rosse e profilo inferiore rosso, deviatori di flusso anteriori, minigonne laterali, maniglie in tinta carrozzeria, pedaliera in alluminio, pomello della leva del cambio specifico GTi con cuffia della leva del cambio con cucitura rossa, profili vetratura cromati, retrovisori esterni neri con indicatori di direzione integrati, soglie porte in alluminio specifiche GTi by Peugeot Sport, tappetini anteriori/posteriori specifici GTi, vetri posteriori oscurati, volante in pelle traforata “Pieno Fiore” nero/rossa, con cuciture GTi, mirino rosso, inserto cromo satinato e logo GTi, pinze dei freni anteriori rosse marchiate Peugeot Sport, GSI (Gear Shift Indicator), quadro strumenti con motivo di sfondo a scacchiera e display centrale (computer di bordo) a colori, ambiente touchscreen Redline dedicato, 3D Connected Navigation con Peugeot Connect (include servizi Peugeot Connect SOS & Assistance) e MirrorScreen (CarPlay, Android Auto, Mirror Link).

Peugeot 308 vista dall'alto

Peugeot 308: tutti i modelli in listino

Di seguito troverete tutte le caratteristiche delle versioni della Peugeot 308. La gamma motori della compatta francese è composta da sette unità:

  • 1.2 tre cilindri turbo benzina PureTech da 110 CV
  • 1.2 tre cilindri turbo benzina PureTech da 131 CV
  • 1.6 turbo benzina PureTech da 225 CV
  • 1.6 turbo benzina Pure Tech da 262 CV
  • 1.5 turbodiesel BlueHDi da 102 CV
  • 1.5 turbodiesel BlueHDi da 131 CV
  • 2.0 turbodiesel BlueHDi da 177 CV

Peugeot 308 PureTech Turbo 110 (da 21.220 euro)

La Peugeot 308 PureTech Turbo 110 (prezzi fino a 21.720 euro) è la versione più accessibile della “segmento C” transalpina e ospita sotto il cofano un propulsore silenzioso, ricco di coppia (230 Nm) ma non molto pronto ai bassi regimi.

Peugeot 308 PureTech Turbo 130 (da 21.870 euro)

La Peugeot 308 PureTech Turbo 130 (prezzi fino a 27.370 euro) è la versione a benzina che ci sentiamo di consigliare (specialmente se abbinata al cambio automatico). Tanta coppia (230 Nm), poco rumore, buona risposta ai bassi regimi e consumi migliorabili.

Peugeot 308 PureTech Turbo 225 (32.320 euro)

La Peugeot 308 PureTech Turbo 225 monta un motore dalla cilindrata contenuta che consente di risparmiare sull’assicurazione RC Auto caratterizzato da consumi contenuti (17,5 km/l dichiarati). Ottimo il cambio automatico, non molto convincenti – invece – le prestazioni (7,4 secondi sull “0-100” e l’erogazione (poco vivace ai bassi regimi e con un allungo non eccezionale).

Peugeot 308 Pure Tech 263 (36.220 euro)

La Peugeot 308 Pure Tech 263 è la versione più sportiva della compatta francese: il motore 1.6 turbo da 262 CV le permette di raggiungere una velocità massima di 250 km/h e di accelerare da 0 a 100 chilometri orari in 6 secondi.

Peugeot 308 BlueHDi 100 (da 22.920 euro)

La Peugeot 308 BlueHDi 100 (prezzi fino a 23.770 euro) è la variante diesel più economica della “segmento C” d’oltralpe e ospita sotto il cofano un propulsore 1.5 turbodiesel da 102 CV.

Peugeot 308 BlueHDi 130 (da 24.020 euro)

La Peugeot 308 BlueHDi 130 (prezzi fino a 29.520 euro) è – secondo noi – la versione più riuscita della compatta del Leone (soprattutto se abbinata al cambio automatico). Il propulsore 1.5 ha una cilindrata contenuta che consente di risparmiare sull’assicurazione RC Auto e consuma pochissimo (27,8 km/l dichiarati con i cerchi da 16”).

Peugeot 308 BlueHDi 180 (32.970 euro)

La Peugeot 308 BlueHDi 180 è la versione diesel più potente: il motore – ricco di cavalli (177) e di coppia (400 Nm) è abbinato a un eccellente cambio automatico ed è anche molto silenzioso. Solo la risposta ai bassi regimi non convince del tutto.

Peugeot 308 frontale

Peugeot 308: gli optional

La dotazione di serie della Peugeot 308 andrebbe a nostro avviso arricchita con la vernice metallizzata (650 euro). Sulla Active aggiungeremmo i fendinebbia (200 euro) e il navigatore (1.000 euro) mentre sulla Business andrebbe acquistato il pacchetto Drive Assistance pack II (800 euro: Active Safety Brake, Distance Alert e cruise control adattivo). Il cruise control adattivo (300 euro) starebbe bene anche su Allure, GT Line e GT insieme al tetto panoramico (500 euro, 550 sulla Allure).

Peugeot 308 SW tre quarti posteriore

Peugeot 308 SW: guida all’acquisto

La Peugeot 308 SW è una delle station wagon compatte più interessanti in circolazione: costruita con cura e con un bagagliaio immenso, offre tanti centimetri alle gambe dei passeggeri posteriori (che però hanno poco spazio nella zona delle spalle).

Peugeot 308 SW bagagliaio

Gli allestimenti della Peugeot 308 SW

Gli allestimenti della Peugeot 308 SW sono sette: Active, Style, Business, Allure, GT Line, Tech Edition e GT.

Peugeot 308 SW Active

La Peugeot 308 SW Active – economica ma povera – offre: ABS, ESP, REF e AFU, accensione automatica delle luci di emergenza in caso di forte decelerazione, airbag conducente e passeggero (con disattivazione a chiave), laterali doppi + a tendina (due), appoggiatesta anteriori e posteriori (tre) regolabili, chiusura centralizzata porte con telecomando, cinture di sicurezza anteriori e posteriori a pretensione pirotecnica con limitatore di sforzo, regolabili in altezza, con tre punti di ancoraggio, fissaggi Isofix per seggiolino bambini, indicatore perdita pressione pneumatici, kit di riparazione pneumatici, servosterzo ad assistenza variabile, Peugeot i-Cockpit, alzacristalli anteriori e posteriori elettrici antipizzicamento con comando sequenziale, appoggiagomiti centrale anteriore, cassetto portaoggetti refrigerato, climatizzatore automatico bi-zona, coprivano bagagli, Hill Assist, parabrezza stratificato, presa 12 V (potenza max 120 W) nel pannello anteriore, regolatore e limitatore di velocità programmabile, retrovisori esterni riscaldabili e a regolazione elettrica, sensori di parcheggio posteriori, volante regolabile in altezza e profondità, volante in pelle multifunzione, regolazione lombare sedile conducente, sedili conducente e passeggero regolabili in altezza, sedile posteriore frazionabile 2/3-1/3, interni in tessuto Meco Mistral, cerchi in lega da 16” Quartz, Pack Visibilità (parabrezza a isolamento acustico, accensione automatica proiettori e tergicristalli, retrovisore interno elettrocromatico e Follow Me Home automatico), tergilavalunotto, fari diurni a LED, maniglie e calotte degli specchietti in tinta carrozzeria, profili vetratura neri, computer di bordo con schermo LCD a contrasto bianco e touchscreen capacitivo 9,7” (radio trituner con comandi al volante, 6 altoparlanti, MP3, USB, Bluetooth, Aux In).

Peugeot 308 SW Style

La Peugeot 308 SW Style – la versione che ci sentiamo di consigliare, anche se va arricchita – costa 500 euro più della Active a parità di motore e aggiunge: retrovisori esterni ripiegabili elettricamente, appoggiagomiti centrale posteriore con passaggio sci, interni in tessuto Meco Mistral con cuciture blu, cerchi in lega da 16” Topaze, fari fendinebbia, vetri posteriori oscurati, barre al tetto in alluminio, soglie porte in alluminio e MirrorScreen (CarPlay, Android Auto e Mirror Link).

Peugeot 308 SW Business

La Peugeot 308 SW Business (anche lei un po’ povera) costa 850 euro più della Active a parità di motore e aggiunge: ruotino di scorta, appoggiagomiti centrale posteriore con passaggio sci, retrovisori esterni ripiegabili elettricamente, 3D Connected Navigation con Peugeot Connect (include servizi Peugeot Connect SOS & Assistance), MirrorScreen (CarPlay, Android Auto, Mirror Link) e fari fendinebbia.

Peugeot 308 SW Allure

La Peugeot 308 SW Allure – un po’ cara – costa 2.250 euro più della Active e aggiunge: Active Lane Departure Warning, Active Safety Brake & Distance Alert, High Beam Assist, Speed Limit Detection, Driver Attention Alert, appoggiagomiti centrale posteriore con passaggio sci, freno di stazionamento elettrico, retrovisori esterni ripiegabili elettricamente, sensori di parcheggio anteriori, specchi di cortesia anteriori illuminabili e occultabili a LED ad altezza piedi, interni in misto TEP/tessuto Oxford, sedili anteriori sportivi (rinforzi laterali e seduta allungata), cerchi in lega da 17” Rubis, profili vetratura cromati, barre al tetto in alluminio, fari fendinebbia, 3D Connected Navigation con Peugeot Connect (include servizi Peugeot Connect SOS & Assistance) e MirrorScreen (CarPlay, Android Auto, Mirror Link).

Peugeot 308 SW GT Line

La Peugeot 308 SW GT Line – piuttosto cara – costa 1.450 euro più della Allure a parità di motore e aggiunge: interno TEP/tessuto con cuciture rosse, rivestimento del “cielo” nero, regolazione lombare sedile passeggero, fari fendinebbia a LED, fondo del bagagliaio con profili in alluminio e ganci modulabili, vetri posteriori oscurati, pedaliera e soglie porte in alluminio, badge GT Line, personalizzazioni interne ed esterne, proiettori full LED e ambiente Touchscreen Redline dedicato.

Peugeot 308 SW Tech Edition

La Peugeot 308 SW Tech Edition costa 1.250 euro più della Allure a parità di motore e aggiunge: Adaptive Cruise Control, Keyless System + presa USB posteriore, Visiopark 180°, interni misto TEP Alcantara con inserto azzurro e doppia cucitura azzurro e arancio, soglie porte in alluminio, tappetini specifici e vetri posteriori oscurati.

Peugeot 308 SW GT

La ricca (ma cara) Peugeot 308 SW GT rispetto alla Allure aggiunge: Keyless System + presa USB posteriore, Driver Sport Pack (palette al volante con EAT8), Visiopark 180°, interno tep/alcantara con cuciture rosse, rivestimento del “cielo” nero, regolazione lombare sedile passeggero, cerchi in lega da 18” Diamant, assetto ribassato (7 mm ant. – 10 mm post.), fondo del bagagliaio con profili in alluminio e ganci modulabili, vetri posteriori oscurati, pedaliera e soglie porte in alluminio, badge GT, personalizzazioni interne ed esterne, proiettori Full LED, fari fendinebbia a LED e ambiente Touchscreen Redline dedicato.

Peugeot 308 SW

Peugeot 308 SW: tutti i modelli in listino

Di seguito troverete tutte le caratteristiche delle versioni della Peugeot 308 SW. La gamma motori della station wagon francese è composta da sei unità:

  • 1.2 tre cilindri turbo benzina PureTech da 110 CV
  • 1.2 tre cilindri turbo benzina PureTech da 131 CV
  • 1.6 turbo benzina PureTech da 225 CV
  • 1.5 turbodiesel BlueHDi da 102 CV
  • 1.5 turbodiesel BlueHDi da 131 CV
  • 2.0 turbodiesel BlueHDi da 177 CV

Peugeot 308 SW PureTech 110 (da 22.120 euro)

La Peugeot 308 SW PureTech 110 (prezzi fino a 22.620 euro) è la versione più economica della station wagon transalpina e monta un motore silenzioso ma non molto pronto ai bassi regimi.

Peugeot 308 SW PureTech 130 (da 22.770 euro)

La Peugeot 308 SW PureTech 130 (prezzi fino a 28.270 euro) è la versione a benzina che ci sentiamo di consigliare, specialmente se abbinata al cambio automatico: il motore a tre cilindri – silenziosissimo e leggermente rumoroso solo a freddo – è ricco di coppia (230 Nm), pronto ai bassi regimi, scattante e poco assetato di carburante.

Peugeot 308 SW PureTech 225 (33.220 euro)

La Peugeot 308 SW PureTech 225 è la versione più potente della familiare d’oltralpe: il motore 1.6 – caratterizzato da una cilindrata contenuta che consente di risparmiare sull’assicurazione RC Auto – è ricco di cavalli e di coppia (300 Nm) ed è abbinato a un ottimo cambio automatico. Un’unità silenziosa e poco assetata di benzina non particolarmente briosa (7,6 secondi sullo “0-100”) e con un’erogazione migliorabile (poco cattiva in basso e con un allungo debole).

Peugeot 308 SW BlueHDi 100 (da 23.820 euro)

La Peugeot 308 SW BlueHDi 100 (prezzi fino a 24.670 euro) è la versione diesel più economica della station wagon del Leone. Lo scatto non è il suo forte.

Peugeot 308 SW BlueHDi 130 (da 24.920 euro)

La Peugeot 308 SW BlueHDi 130 (prezzi fino a 30.420 euro) è, a nostro avviso, la versione da acquistare (specialmente se abbinata al cambio automatico): i bassi consumi sono il suo punto di forza (27,0 km/l dichiarati per la variante con cerchi da 16”).

Peugeot 308 SW BlueHDi 180 (33.870 euro)

La Peugeot 308 SW BlueHDi 180 è la versione diesel più potente della familiare di Sochaux e monta un motore 2.0 turbodiesel da 177 CV.

Peugeot 308 SW dettaglio

Peugeot 308 SW: gli optional

La dotazione di serie della Peugeot 308 SW andrebbe a nostro avviso arricchita con la vernice metallizzata (650 euro). Sulla Active aggiungeremmo i fendinebbia (200 euro) e il navigatore (1.000 euro) mentre sulla Business andrebbe acquistato il pacchetto Drive Assistance pack II (800 euro: Active Safety Brake, Distance Alert e cruise control adattivo). Il cruise control adattivo (300 euro) starebbe bene anche su Allure, GT Line e GT insieme al tetto panoramico (500 euro, 550 sulla Allure).