Primo contatto

Kia Picanto X Line: la citycar che strizza l’occhio alle SUV

Abbiamo guidato la Kia Picanto X Line: la variante della citycar coreana che strizza l'occhio al mondo delle SUV monta l'eccellente motore 1.0 turbo tre cilindri TGDi da 101 CV

Comfort
Sospensioni non troppo morbide e un motore a tre cilindri dal sound mai fastidioso.
Costi
Prezzo (15.050 euro) e consumi (22,2 km/l dichiarati) in linea con le rivali.
Piacere di guida
Motore riuscitissimo (tanti cavalli, molta coppia e una buona risposta ai bassi regimi), comportamento stradale più rassicurante che divertente.
Ambiente
La Kia Picanto X Line emette 104 g/km di CO2: un valore nella media della categoria.

La Kia Picanto X Line è l’ultima arrivata nel segmento – sempre più ricco di modelli – delle citycar che strizzano l’occhio al mondo delle SUV ma non ha nulla da invidiare alle regine della categoria (Fiat Panda City Cross e Volkswagen cross up!).

Nel nostro primo contatto abbiamo avuto modo di guidare l’ultima proposta della Casa coreana, disponibile esclusivamente con l’ottimo motore 1.0 turbo tre cilindri TGDi a benzina da 101 CV (offerto anche sulla versione sportiveggiante GT Line e già visto sulle sorelle maggiori Rio e cee’d). Scopriamo insieme i suoi pregi e difetti.

Kia Picanto X Line logo Kia

Cosa cambia

Facile distinguere esteticamente la X Line dalle Kia Picanto “normali”: cerchi in lega da 16” Beat, griglia bicolore dedicata, paraurti specifici e plastica grezza per i passaruota e la parte inferiore della carrozzeria (di grande aiuto nei parcheggi per ridurre il rischio di “toccatine”). Senza dimenticare l’assetto rialzato di 1,5 cm.

Kia Picanto X Line frontale

Che bel motore!

Il motore 1.0 turbo tre cilindri TGDi della Kia Picanto X Line è il primo propulsore sovralimentato a benzina di sempre montato dalla citycar asiatica nonché la più potente unità mai adottata da questa vettura.

Un piccolo gioiello (già visto sulle più grandi – ma anche più pesanti – Rio e cee’d) ricco di cavalli (101) e di coppia (172 Nm) che offre una spinta corposa ai bassi regimi e un sound evidente ma mai fastidioso. Il tutto abbinato ad un cambio manuale a cinque marce valido caratterizzato da una leva maneggevole.

Kia Picanto X Line cerchi in lega

Come si guida

La Kia Picanto X Line colpisce più per l’equilibrio generale che per le prestazioni pure. Più elastica che grintosa, ha un comportamento stradale identico a quello delle varianti meno potenti: incollata all’asfalto ma non molto agile nelle curve.

Kia Picanto X Line scarichi

Prezzo e costi

La Kia Picanto X Line analizzata nel nostro primo contatto ha un prezzo15.050 euro – adeguato ai contenuti offerti. Buona la dotazione di serie: alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, cerchi in lega da 16”, climatizzatore manuale, cruise control, doppio scarico cromato, fendinebbia, griglia bicolore dedicata, minigonne laterali, paraurti rivisti, passaruota dedicati, pedaliera in alluminio, profilo laterale vetri cromato, radio Android Auto Apple CarPlay AUX Bluetooth USB con comandi al volante, retrovisori ripiegabili elettricamente, sensore luci, sensori di parcheggio posteriori con telecamera e vetri posteriori oscurati.

Da non sottovalutare, inoltre, la garanzia lunghissima di 7 anni o 150.000 km, i consumi onesti (22,2 km/l dichiarati, oltre 15 ottenibili senza brusche accelerate) e la tenuta del valore che si preannuncia buona (le citycar “finte SUV” stanno piacendo).

Kia Picanto X Line coda

Bagagliaio ok, Euro NCAP meno

Per quanto riguarda il resto la X Line è identica alla Kia Picanto “standard”: una “segmento A” versatile contraddistinta da un bagagliaio molto grande (255 litri che diventano 1.010 quando si abbattono i sedili posteriori) e da un abitacolo omologato cinque posti ma con un divano un po’ troppo stretto per accogliere comodamente tre passeggeri.

Costruita con cura e con una dotazione di sicurezza simile alle rivali (airbag frontali, laterali e a tendina, attacchi Isofix, controlli di stabilità e trazione e monitoraggio pressione pneumatici), non se l’è cavata molto bene nei crash test Euro NCAP visto che ha ottenuto solo tre stelle.

Scheda tecnica
Motoreturbo benzina
N. cilindri/cilindrata3/998 cc
Potenza74 kW (101 CV) a 4.500 giri
Coppia172 Nm a 1.500 giri
Trazioneanteriore
Velocità max180 km/h
Acc. 0-100 km/h10,1 s
Consumo urb./extra/medio17,9/25,0/22,2 km/l
Dimensioni3,60/1,60/1,49 metri
Passo2,40 metri
15.050 euro