Primo contatto

Lexus NX Hybrid 300h F-Sport

La SUV media di Casa Lexus ha un look fuori dal coro e tanta tecnologia, ma non invoglia alla guida sportiva

di Francesco Neri -

pagella

CITTÀ
7
/10
FUORI CITTÀ
7
/10
AUTOSTRADA
8
/10
VITA A BORDO
7
/10
PREZZO E COSTI
7
/10
SICUREZZA
8
/10
verdetto
7.3
/10

La Lexus NX F-Sport si distingue per un look aggressivo e personale e per un elevato livello di comfort. In città e nella guida rilassata si guida bene, ma il cambio CVT e l’assetto morbido non collaborano nella guida allegra: se è questo che cercate, meglio cercare altrove. I consumi sono buoni se la guidate “a modo”, altrimenti è facile allontanarsi dai dati dichiarati dalla Casa. Alto il prezzo, ma l’equipaggiamento è davvero completo, soprattutto nella versione F-Sport.

Lussuosa, dalle linee sportive, ma green nell’anima. È la Lexus NX 300h Hybrid, la SUV media del brand di lusso di Toyota. Il suo propulsore ibrido genera quasi 200 CV, ma in città e alle andature tranquille si può fare strada a zero emissioni e senza spendere una goccia di benzina.
La Lexus NX è sicuramente appariscente: linee taglienti, bocca grossa, fari cattivi. Ancora di più nella nostra versione F- Sport, che vanta una mascherina a nido d’ape e dettagli inediti.
In Italia viene venduta solo nella versione 300h, ovvero quella ibrida con motore quattro cilindri 2,5 litri associato due motori elettrici, uno dei due è collocato sull’asse posteriore e permette la trazione integrale. È un ibrido di stampo classico, come quelli di Casa Toyota, quindi nessun plug-in, colonnina o presa di corrente: la batteria si ricarica in frenata o guidando.

7
/10

CITTÀ

“Comfort” è la parola d’ordine. Gli ammortizzatori sono soffici, e tutto, della Lexus NX, invoglia ad una guida tranquilla. A partire dallo sterzo leggero e demoltiplicato, per finire con Il cambio automatico CVT, che fa un po’ effetto scooter. Volendo c’è anche la modalità manuale con i paddle, ma non riesce a simulare molto bene le marce. Pelando l’acceleratore la lancetta dell’indicatore di guida (non c’è il contagiri nella modalità ECO) rimane nella zona adatta a mantenere il motore giù di giri e permette spostamenti silenziosi e consumi bassi. In città con una guida poco attenta la media reale è di 14-15 km/l, ma se riuscite a sfruttare molto la batteria si riescono a fare anche i 18 km/l. Selezionando la modalità “sport” lo schermo cambia e compare un contagiri. La risposta del pedale destro diventa più rapida, ma siamo ancora lontani da un comportamento sportivo.

7
/10

FUORI CITTÀ

Al volante della Lexus NX bisogna ricalibrarsi ed entrare nella logica del motore ibrido, ovvero accarezzare l’acceleratore, lasciare scorrere l’auto e frenare dolcemente in modo da azionare il rigeneratore di energia. In questo modo, la NX si muove silenziosa e fluida. Tra le curve non è molto agile: lo sterzo è leggero e demoltiplicato e la massa della vettura si sente tutta. L’assetto tuttavia contiene abbastanza bene il rollio, un po’ meno il beccheggio. Ma la NX, a dispetto del look, non è una SUV sportiva. I dati parlano di uno 0-100 km/h in 9,1 secondi e di 180 km/h di velocità massima, non certo numeri impressionanti.

8
/10

AUTOSTRADA

Nei lunghi viaggi la Lexus NX si rivela molto comoda. La seduta è ottima e non stanca e tutti i sistemi di sicurezza “vegliano” su di voi, aiutandovi a rilassarvi.
Il motore a 130 km/h gira anche a regimi bassi, e i fruscii, considerando l’altezza dell’auto, sono contenuti.

7
/10

VITA A BORDO

Dentro la Lexus NX troviamo interni curati e materiali di pregio. L’abitacolo è moderno e ben studiato: ampio lo schermo del sistema d’infotainment, che si comanda tramite un pad touch sul tunnel centrale – un tocco orginale. Anche se, a dire il vero, bisogna “smanettare” un po’ per farci la mano.
Anche alcuni tasti e pulsanti sono un po’ fuori luogo se non retrò, ma nel complesso gli interni sono si presentano bene.
Veniamo al capitolo spazio, il bagagliaio è davvero generoso: 555 litri, che diventano 1.600 litri abbattendo i sedili. Dietro c’è tanto spazio anche per le gambe, mentre quello per la testa potrebbe essere un problema per i più alti.

7
/10

PREZZO E COSTI

Il prezzo della Lexus Nx è da vettura di lusso: la versione F- Sport parte da 58.750 euro, e di serie ha i sensori di parcheggio con retrocamera, il sistema di ricarica del telefono wireless, i rivestimenti in pelle F- Sport con i sedili regolabili a 8 vie e il cruise control con la frenata automatica di emergenza. Inoltre Lexus copre tre anni di garanzia.
La Casa dichiara una media di 5,3 km nel ciclo combinato, ma in realtà è difficile raggiungere quel risultato. Nella guida di tutti i giorni si è più vicini agli 7 -8 l/100 km.

8
/10

SICUREZZA

Non mancano nemmeno i più avanzati dispositivi che rendono la guida più sicura, come il cruise control con radar e frenata automatica d’emergenza. Il sistema di avviso del mantenimento della corsia e il rilevatore di stanchezza.

SCHEDA TECNICA

DIMENSIONI

Lunghezza463 cm
Larghezza185 cm
Altezza165 cm
Peso1860 kg
Bagagliaio555 - 1650 litri

TECNICA

Motore4 cilindri benzina + due moduli elettrici
Cilindrata2494 cc
TrasmissioneAutomatica a variazione continua CVT
Potenza197 CV
Coppia206 Nm

PRESTAZIONI

0-100 km/h9,1 secondi
Velocità massima180 km/h
Consumi5,3 l/100km
Emissioni123 g/km Co2
Prezzo 58.750 euro (F-Sport)