Primo contatto

Mitsubishi Outlander PHEV 2019, prime impressioni di guida

Mitsubishi perfeziona la Outlander PHEV sotto tutti i fronti, senza cambiarla troppo

di Francesco Neri -
COMFORT
Silenziosa, dalla seduta comoda e con spazio da vendere: il comfort è il suo pregio più grande
PIACERE DI GUIDA
La nuova PHEV è più silenziosa e ha uno sterzo più preciso della versione precedente. Anche la potenza disponibile è maggiore, tuttavia l’agilità tra le curve non è il suo forte
PREZZO E COSTI
I prezzi non sono ancora stati dichiarati (saranno di poco superiori al MY 2018), che partiva da poco più di 46.000 euro. I costi di percorrenza sono bassi per una SUV di queste dimensioni. La Casa dichiara un consumo medio di 2,0 l/100 km (considerando anche i 45 km di solo elettrico)

È vero, la Mitsubishi Outlander PHEV MY 2019 sembra quasi identica al modello precedente, ma in realtà la Casa giapponese ha apportato moltissime modifiche, alcune evidenti e altre meno, che migliorano quello che già c’era di buono. Il design – secondo i dati raccolti da Mitsubishi – è l’unico punto su cui tutti i clienti erano d’accordo. Quindi il nuovo modello vanta solo dei fari nuovi, un piccolo spoiler, una calandra (leggermente) ridisegnata e nuovi cerchi.

Le vere modifiche stanno sotto pelle, dove si nasconde una vettura che, in realtà, è molto più di una SUV ibrida: è quasi un’auto elettrica, a cui è stato aggiunto un motore termico. I motori, di fatto, sono ben tre: due elettrici (uno posteriore e uno anteriore) che garantiscono la trazione integrale, e uno termico aspirato da 2,4 litri che serve sia da rigeneratore per le batterie, sia per trasmettere ulteriore potenza alle ruote anteriori.

Nella Mitsubishi Outlander PHEV MY 2019 tutti questi elementi sono stati rivisti e perfezionati: il motore termico è cresciuto da 2,0 litri a 2,4, con un aumento di potenza di 16 CV, per un totale di 135 CV. Il motore elettrico posteriore, invece, passa da 85 CV a 95 CV, mentre il pacco batterie passa da una capacità di 12.0 a 13,8 kWh. La potenza totale supera i 200 CV.
Non cambia invece la velocità massima (170 km/h) e migliora di poco lo scatto da 0 a 100 km/h (da 10,8 a 10,5 km/h).
Aumenta invece la velocità massima raggiungibile con la sola potenza dell’elettrico, ora fissata a 135 Km/h; abbastanza per veleggiare in autostrada nel silenzio più totale a velocità di codice.

Il meglio di sé, però, la Mitsubishi Outlander PHEV, lo dà in città, dove riesce ad essere davvero un’auto elettrica a tutti gli effetti: la si può caricare la notte e utilizzare tutti i giorni senza sprecare una goccia di benzina. Ma grazie alla trazione integrale e alle modalità di guida offroad (c’è anche “snow”), la Mitsubishi Outlander PHEV non ha paura nemmeno di avventurarsi sui terreni più ostili e scivolosi.

DENTRO E FUORI

La linea pulita e razionale della Mitsubishi Outlander PHEV non insegue le mode del momento, ma piuttosto li stilemi classici del brand. Ha un look decisamente giapponese, e le sue proporzioni sono quasi da maxi station wagon piuttosto che da SUV.

Dentro è ancora più razionale: i comandi sono semplici e intuitivi, i materiali sono si qualità, ma il design non brilla per fantasia. La seduta invece è comoda e ampiamente regolabile, ci sono anche dei nuovi sedili in pelle pregiata appositamente pensati per il mercato italiano.

Al posto del contagiri troviamo un indicatore, tipico delle vetture ibride, che ci indica il range ideale del motore per utilizzare al meglio la nostra energia. Le varie modalità di guida, poi, permettono di ricaricare di più la batteria, di utilizzare più potenza (c’è anche la modalità “Sport”) oppure di trovare un giusto compromesso tra le due. Interessante anche la possibilità di utilizzare i paddle al volante per utilizzare più o meno freno motore (non c’è nessun cambio), un freno che in realtà è attuato dal generatore, non dal motore termico, e che funge da grossa dinamo e permette di recuperare più energia.

PER TUTTI I TERRENI

I primi metri al volante della Mitsubishi Outlander PHEV sono rilassanti, basta una leggera pressione sul pedale destro e lei si sposta come un tappeto volante. Rispetto alle “normali” auto ibride, la PHEV ha molta più potenza elettrica da spendere, e si può affondare con decisione sul gas senza far intervenire il motore termico. Anche in autostrada, fino a 130 km/h, rimango colpito da come accelera bene e senza sforzo. In modalità EV (che utilizza solo il motore elttrico) si possono percorre 45 km reali: non male se si utilizza prevalentemente in città.

Mitsubishi afferma anche che la nuova Outlander PHEV ha una guida più precisa rispetto alla versione precedente, e in parte è vero. Lo sterzo è un po’ più diretto e la macchina sembra più coesa, ma allo stesso tempo gli ammortizzatori sembrano ancora più votati al comfort. Basta prendere un paio di curve allegramente per avvertire il peso dell’auto e sprofondare in un marcato sottosterzo. Ma sebbene sia stato aggiunto anche il tasto “Sport”, la PHEV non ha pretese sportive. Semplicemente, con questa modalità il sistema ibrido unisce le forze per fornire la maggiore potenza possibile e una risposta più pronta all’acceleratore, che può sempre servire. Comodi anche i paddle al volante, che permettono di scegliere tra 5 livelli di freno motore e quindi di intensità del rigeneratore. Questo sistema permette addirittura di frenare l’auto (in discesa o in prossimità di una curva) senza dover utilizzare il pedale, e al contempo di recuperare preziosa energia.

Non abbiamo avuto modo di testare la trazione integrale a dovere, ma il sistema 4WD basato sui due motori elettrici sembra interessante: vista l’architettura, permette di inviare il 100% della coppia all’asse anteriore o quello posteriore in base all’esigenza, senza passare da alcun differenziale. Un sistema molto efficace ma soprattutto efficiente.

QUANTO COSTA

La nuova Mitsubishi Outlander PHEV 2019 arriverà sul mercato italiano questo autunno, i prezzi non sono ancora disponibili ma ci aspettiamo un prezzo di partenza di circa 47.000 euro.

IDENTIKIT

IDENTIKIT

Lunghezza4.69 metri
Larghezza1.80 metri
Altezza1.71 metri
Peso1.880 kg
Bagagliaio453 litri - 1.584 litri

TECNICA

Motoredue motori elettrici e uno termico a benzina
Cilindrata2,4 litri
PotenzaN.D.
CoppiaN.D.
Trasmissionepresa diretta, frizione

PRESTAZIONI

0-100 km/h10,5 secondi
Velocità massima170 km/h
Consumi2,0 l/100 km
PREZZO Ancora da definire