Prova su Strada

Hyundai i30 Fastback 1.4 T-GDI DCT, la prova

Abbiamo provato la Hyundai i30 Fastback 1.4 T-GDI DCT: la variante più sexy della terza generazione della compatta coreana è purtroppo disponibile (per ora) solo a benzina ed è più cara della più versatile Wagon

pagella

Città
6
/10
Fuori città
7
/10
Autostrada
6
/10
Vita a bordo
7
/10
Prezzo e costi
6
/10
Sicurezza
7
/10
verdetto
6.5
/10

La Hyundai i30 Fastback è una delle compatte più belle del listino e sarebbe un’auto perfetta per i macinatori di chilometri se solo fosse disponibile anche con il motore diesel. Arriverà fra poco.

La Hyundai i30 Fastback ha portato una ventata di freschezza stilistica nel segmento delle compatte riproponendo in chiave moderna una formula – quella delle auto a due volumi e mezzo – che andava molto di moda una ventina d’anni fa.

Nella nostra prova su strada abbiamo avuto modo di testare la versione più costosa – la 1.4 T-GDI Style abbinata al cambio automatico a doppia frizione DCT – della “coupé a cinque porte” coreana, disponibile per ora solo con motori a benzina. Scopriamo insieme i suoi pregi e difetti.

6
/10

Città

La Hyundai i30 Fastback non è solo una delle compatte più belle in circolazione ma anche una delle più ingombranti: con i suoi 4,46 metri di lunghezza si posiziona esattamente a metà strada tra la i30 “normale” e la Wagon e nelle manovre bisogna fare i conti con un lunotto piccolo e inclinato e con l’assenza pressoché totale di protezioni per la carrozzeria (c’è un solo elemento in plastica grezza nella parte bassa del paraurti posteriore). Per fortuna i sensori di parcheggio anteriori e posteriori e la retrocamera sono di serie.

La taratura delle sospensioni tendente al rigido non è mai fastidiosa sul pavé e il motore 1.4 turbo benzina T-GDI da 140 CV e 242 Nm di coppia offre una spinta corposa ai bassi regimi e uno spunto in linea con quanto offerto dalle rivali.

7
/10

Fuori città

Motore pronto in basso (e con un buon allungo) e assetto riuscito: la Hyundai i30 Fastback se la cava bene nelle curve ed è supportata da un cambio automatico a doppia frizione a sette rapporti rapido e fluido nei passaggi marcia.

Non altrettanto convincente lo sterzo, poco reattivo e più adatto ad una guida rilassata.

6
/10

Autostrada

La Hyundai i30 Fastback sarebbe l’auto perfetta per i rappresentanti, per le flotte e per tutti quelli che percorrono molta strada per lavoro: risponde bene sugli avvallamenti, è rassicurante nei cambi di direzione, frena bene e monta un motore silenzioso (gli unici fastidi arrivano dai fruscii aerodinamici alle alte velocità).

Per il momento, però, la sexy compatta coreana è disponibile solo con propulsori a benzina (il diesel arriverà a breve) e il 1.4 T-GDI analizzato nella nostra prova su strada non brilla alla voce “consumi”. La Casa asiatica dichiara un’autonomia di 893 km ma per stare sopra quota 700 bisogna guidare con il piede leggero.

7
/10

Vita a bordo

“Se bella vuoi apparire un po’ devi soffrire”, recita un vecchio detto, e se si vuole un’auto più personale della i30 “standard” bisogna convivere con meno spazio per la testa dei passeggeri posteriori e con un bagagliaio più ampio (450 litri che diventano 1.351 quando si abbattono i sedili posteriori) ma dalla forma meno regolare e penalizzato da una soglia di carico alta.

Per quanto riguarda il resto la seducente compatta coreana è identica alla variante normale: costruita con cura e con comandi ergonomici e funzionali.

6
/10

Prezzo e costi

Ci sta che la Fastback costi 1.000 euro più della Hyundai i30 “normale” a parità di motore e allestimento (lo stile si paga) mentre non hanno molto senso i 400 euro di sovrapprezzo rispetto alla più versatile Wagon. La versione 1.4 T-GDI DCT Style protagonista della nostra prova su strada ha un prezzo28.650 euro – e una dotazione di serie in linea con la concorrenza: Android Auto, Apple CarPlay, Bluetooth, caricatore wireless per smartphone, cerchi in lega da 18”, cruise control, fari full LED, navigatore, retrovisori ripiegabili elettricamente, sedile guidatore regolabile elettricamente, sensore pioggia, sensori di parcheggio anteriori e posteriori con retrocamera e vetri posteriori oscurati.

La garanzia di 5 anni a chilometraggio illimitato è ottima. Non altrettanto convincenti la tenuta del valore sul mercato dell’usato (più appetibili le station wagon, soprattutto se diesel) e i consumi: difficile pretendere parsimonia da un turbo benzina da 140 CV con cambio automatico ma anche guidando in modo tranquillo è praticamente impossibile raggiungere quota 15 km/l (nonostante i dati dichiarati recitino 17,9 km/l).

7
/10

Sicurezza

La Hyundai i30 Fastback è un’auto sicura: deriva da un modello che ha conquistato cinque stelle nei crash test Euro NCAP, monta un valido impianto frenante e nelle curve è coinvolgente è rassicurante.

La visibilità anteriore non è, però, il massimo per via del parabrezza inclinato e non molto ampio e la dotazione è incompleta: se è vero che di serie troviamo airbag frontali, laterali e a tendina, assistenza anti-collisione frontale con sistema di riconoscimento veicoli, controlli di stabilità e trazione, mantenimento della corsia, monitoraggio pressione pneumatici, oscuramento dei fari abbaglianti e rilevamento della stanchezza del conducente è altrettanto vero che bisogna sborsare 1.400 euro per il Safety Pack che comprende l’airbag per le ginocchia, il cruise control adattivo, il Rear Cross Traffic Warning (che segnala la presenza di traffico trasversale posteriore), il riconoscimento pedoni, il monitoraggio angoli ciechi e la rilevazione dei limiti di velocità.

Scheda tecnica

Tecnica

Motoreturbo benzina, 4 cilindri
Cilindrata1.353 cc
Potenza max/giri103 kW (140 CV) a 6.000 giri
Coppia max/giri242 Nm a 1.500 giri
OmologazioneEuro 6
Cambioautomatico a 7 rapporti

Capacità

Bagagliaio450/1.351 litri
Serbatoio50 litri

Prestazioni e consumi

Velocità max203 km/h
Acc. 0-100 km/h9,5 s
Consumo urb./extra/medio15,6/19,6/17,9 km/l
Autonomia893 km
Emissioni CO2129 g/km

Costi d'utilizzo

Prezzo28.650 euro
Bollo269,61 euro
28.650 euro
Accessori
Bluetoothdi serie
Cerchi in lega da 18"di serie
Climatizzatore aut. bizonadi serie
Fari a LEDdi serie
Frenata automaticadi serie
Navigatore satellitaredi serie
Parcheggio automaticonon disp.
Sensore pioggiadi serie
Sensori di parch. ant. e post.di serie
Vernice metallizzata Fiery Reddi serie