Prova su Strada

Seat Arona 1.0 EcoTSI, la prova della piccola SUV spagnola

Abbiamo provato la Seat Arona 1.0 EcoTSI: la piccola SUV spagnola - caratterizzata da un motore corposo, vivace e poco assetato - è una delle migliori proposte del segmento

pagella

Città
8
/10
Fuori città
8
/10
Autostrada
8
/10
Vita a bordo
8
/10
Prezzo e costi
8
/10
Sicurezza
8
/10
verdetto
8
/10

Il punto di forza della Seat Arona 1.0 EcoTSI è indubbiamente il motore: il turbo tre cilindri a benzina da 95 CV è ricco di coppia, consuma poco, spinge bene ai bassi regimi ed è pimpante. Da non sottovalutare, inoltre, il bagagliaio, adatto alle esigenze di una piccola famiglia (ma non molto sfruttabile quando si abbattono i sedili dietro).

La Seat Arona è una delle migliori piccole SUV in circolazione e anche una delle più sottovalutate: la baby crossover spagnola – disponibile esclusivamente a trazione anteriore – meriterebbe più successo ma deve fare i conti con tantissime concorrenti (spesso inferiori) appartenenti a marchi più blasonati.

Nella nostra prova su strada abbiamo avuto modo di testare la versione 1.0 EcoTSI Style della “baby” Sport Utility iberica: scopriamo insieme i suoi (tanti) pregi e i suoi (pochi) difetti.

8
/10

Città

La Seat Arona protagonista della nostra prova su strada si trova a proprio agio in città: nei parcheggi si può fare affidamento sulla lunghezza contenuta (4,14 metri), sulle numerose protezioni in plastica grezza (utili in caso di “toccatine”) e sui sensori di serie e le sospensioni (un giusto compromesso tra morbidezza e rigidezza) rispondono bene sulle buche.

Il motore 1.0 turbo tre cilindri a benzina EcoTSI da 95 CV (già visto sotto il cofano della Ibiza) è ricco di coppia (175 Nm), offre una spinta corposa ai bassi regimi ed è anche molto vivace (“0-100” in 11,4 secondi).

8
/10

Fuori città

Sincera nelle curve, scattante (come abbiamo visto in precedenza) e con uno sterzo senza infamia e senza lode: è questo, in sintesi, il comportamento stradale della Seat Arona.

La piccola SUV spagnola è una gradevole compagna di viaggio, caratterizzata da un assetto non troppo morbido (ma neanche esageratamente rigido) e da un cambio manuale a cinque marce (la sesta si trova solo sui motori con oltre 100 CV).

8
/10

Autostrada

La Seat Arona 1.0 EcoTSI oggetto della nostra prova su strada è abbastanza silenziosa alle alte velocità (quasi non sembra di avere solo tre cilindri a disposizione) e reagisce bene sugli avvallamenti leggeri.

Stabile nei cambi di direzione e dotata di un impianto frenante valido, non brilla alla voce autonomia: la Casa dichiara 816 km ma in realtà è impossibile superare quota 700. Colpa del serbatoio piccolo (40 litri), non dei consumi (eccellenti).

8
/10

Vita a bordo

Sono tante le piccole SUV adatte alle giovani famiglie ma poche offrono un bagagliaio ampio come quello della Seat Arona (400 litri): va detto, però, che il vano non è molto sfruttabile – specialmente in altezza – quando si abbattono i sedili posteriori.

L’abitacolo è spazioso (ma manca il divano scorrevole) e costruito con cura (la plancia è realizzata con plastiche rigide ma ben assemblate) e i comandi sono disposti in modo funzionale.

8
/10

Prezzo e costi

La Seat Arona 1.0 EcoTSI Style analizzata nella nostra prova su strada ha un prezzo interessante (18.970 euro) abbinato a una dotazione di serie che comprende cerchi in lega da 16”, climatizzatore manuale, fendinebbia e radio AUX Bluetooth SD USB.

La baby crossover iberica consuma pochissimo – impossibile, ovviamente, raggiungere i 20,4 km/l dichiarati ma si sta sempre sopra quota 15 senza problemi – mentre delude la garanzia di soli due anni a chilometraggio illimitato (il minimo di legge). La tenuta del valore non si preannuncia buona: non basta essere tra le migliori proposte del segmento se non c’è un marchio blasonato (o anche solo con più esperienza nel settore delle Sport Utility) da poter vantare.

8
/10

Sicurezza

La Seat Arona è un’auto sicura: cinque stelle nei crash test Euro NCAP e una dotazione che comprende airbag frontali, laterali e a tendina, assistente alle partenze in salita, attacchi Isofix, controlli di stabilità e trazione, cruise control, frenata automatica con riconoscimento pedoni e sensori di parcheggio posteriori.

La “sorella minore” della Ateca può inoltre vantare un comportamento stradale onesto e sincero condito da un impianto frenante valido e una buona visibilità.

Scheda tecnica

Tecnica

Motoreturbo benzina, 3 cilindri
Cilindrata999 cc
Potenza max70 kW (95 CV) a 5.000 giri
Coppia max175 Nm a 2.000 giri
OmologazioneEuro 6
Cambiomanuale a 5 marce

Capacità

Bagagliaio400/n.d. litri
Serbatoio40 litri

Prestazioni e consumi

Velocità max173 km/h
Acc. 0-100 km/h11,4 s
Consumo urb./extra/medio16,4/23,8/20,4 km/l
Autonomia816 km
Emissioni CO2111 g/km

Costi d'utilizzo

Prezzo18.970 euro
Bollo180,60 euro
18.970 euro
Accessori
Alzacristalli elettrici post.di serie
Avviso cambio corsianon disp.
Cerchi in lega da 16"di serie
Climatizzatore manuale di serie
Cruise controldi serie
Fari a LED600 euro
Fendinebbiadi serie
Frenata automaticadi serie
Sensori di parcheggio post.di serie
Vernice metallizzata500 euro