Auto China 2018

DS X E-Tense: l’auto nel 2035

Il prototipo futuristico con cui la firma francese immagina l'auto dei sogni del futuro

Con l’obiettivo di immaginare come sarebbe l’auto dei sogni nel 2035, DS ha creato la X E-Tense, un prototipo futurista che anticipa il futuro dell’auto e i passi in avanti che ci separano da questa data.

Linee asimmetriche

Esteticamente la X E-Tense sfoggia linee asimmetriche, con un frontale caratterizzato dai gruppi ottici a forma di ‘D’ e dalla griglia anteriore a forma di diamante. Anche se la firma francese non ha mostrato gli interni della DS X E-Tense, ha annunciato che si accede all’abitacolo attraverso una porta ad apertura ad ala di gabbiano.

Dentro ci sono sedili sportivi in posizione reclinata per mantenere basso il centro di gravità, il volante è una composizione di pelle, legno e metallo e incorpora sensori attivi che monitorano i movimenti del guidatore.

Altri dettagli presenti all’interno della DS X E-Tense sono: la tappezzeria specifica con due tonalità di blu, il pavimento in vetro elettrocromatico, il sistema di climatizzazione con profumi integrati e l’assistente personale IRIS che appare come un ologramma e svolge le funzioni del sistema di infotainment.

1.360 CV per la pista

Il powertrain della DS X E-Tense è 100% elettrico ed è composto da due motori elettrici integrati nelle ruote anteriori che sviluppano una potenza autoregolata in funzione delle aree in cui si sta guidando. Nelle vie pubbliche questa potenza è limitata a 540 CV, mentre in modalità pista il valore sale vertiginosamente fino a 1.360 CV.

Le sospensioni sono state sviluppate da DS Performance, mentre il telaio in fibra di carbonio, la trazione e il controllo della stabilità sono controllati attraverso un avanzato sistema attivo concepito per ottimizzare il rendimento.