Auto China 2018

McLaren 570GT MSO Cabbeen Collection

5 esemplari esclusivi per una mini serie speciale della Sport Series dedicata alla Cina

McLaren Special Operations (MSO) e l’imprenditore cinese MrCabbeen, hanno presentato al Salone di Pechino 2018 la nuova 570GT MSO Cabbeen Collection. Si tratta del primo modello su misura sviluppato da MSO che introduce degli elementi di design classici della cultura cinese, grazie alla collaborazione stilistica con la società cinese di abbigliamento e fashion design. Saranno solo cinque le unità disponibili di questa serie speciale.

La livrea in MSO Bespoke Obsidian Black viene impreziosita da due dragoni Speedline Gold disegnati a mano e posti sulle portiere della 570GT MSO Cabbeen Collection. Gli altri dettagli esterni sono rappresentati dai nuovi cerchi GT a 15 raggi, anch’essi in tonalità Gloss Speedline Gold. E poi ci sono i battitacco in carbonio che esaltano l’abitacolo ed il ricamo di dragoni in oro sul tunnel centrale anteriore rivestito in Alcantara.

I dragoni ricamati su ognuna delle cinque vetture sono stati cuciti da Kang Huifang, Direttrice della Commissione dei Ricamatori Professionisti dell’Istituto Cinese per le Arti (Director of the Professional Embroidery Committee of China’s Arts and Crafts Institute) e rinomata per il suo lavoro di custode di questa splendida tradizione dell’arte dei ricami Chao da ben quattro decadi.

Ansar Ali, Managing Director, McLaren Special Operations, ha commentato:

“La McLaren Special Operations è consacrata per offrire ai clienti scelte sviluppate e create su misura che mostrano le quasi illimitate possibilità di personalizzazione. La 570GT MSO Cabbeen Collection generata dalla fusione tra lo stile di design contemporaneo Inglese ed elementi classici di arte Cinese, è stata creata per soddisfare il desiderio dei clienti cinesi per la voglia di individualismo, un ulteriore prova del crescente interesse dei servizi si MSO del mercato Cinese. “

Salone di Ginevra 2016

McLaren 570GT: la versione chic della supercar di Woking

Abitacolo lussuoso, sospensioni ammorbidite e isolamento acustico migliorato, ma non rinuncia alla sportività