Salone di Ginevra 2017

Ssangyong XAVL: la futura sette posti coreana

A Ginevra debutterà il prototipo che anticipa la futura Korando

di Junio Gulinelli -

Al prossimo Salone di Ginevra Ssangyong presenterà un nuovo prototipo, la XAVL Concept. La sigla è acronimo di eXciting Authentic Vehicle Long SUV e anticipa la futura crossover a sette posti del marchio coreano.

Stilisticamente ispirata alla Korando di seconda generazione, da questa eredita alcuni elementi di design come le linee del paraurti anteriore e i gruppi ottici. La nuova Ssangyong XAVL ha però un orientamento molto più urbano che punta soprattutto al comfort, allo spazio e alla versatilità.

Una volta sbarcata sul mercato si posizionerà in listino al di sotto della Rexton e se la vedrà con concorrenti del calibro di Nissan X-Trail (che nel 2016 è stata la quinta auto più venduta al mondo) e Hyundai Grand Santa Fe. Insomma le grandi SUV generaliste con sette posti e un ampio bagagliaio.

Anche all’interno la Ssangyong XAVL presenterà un abitacolo tutto nuovo con la strumentazione digitale e una consolle centrale dall’aspetto futurista. Per saperne di più però bisognerà attendere la kermesse svizzera che aprirà le porte al pubblico il 9 marzo (il 7 e l’8 marzo per la stampa). 

Foto

Ssangyong Korando

La Suv compatta della Casa Coreana.

Ti potrebbe interessare anche

Tutte le novità del Salone di Ginevra 2017

Hyundai i30 Wagon: il primo teaser

Ferrari 812 Superfast, la nuova Ferrari a Ginevra 2017

McLaren, la Super Series avrà un nuovo 4.0 V8 biturbo

Pagani Huayra Roadster: la cabrio dei sogni