Ginevra 2018: le foto dagli stand

Citroen 2018 a Ginevra: debutta il nuovo Berlingo

Il nuovo multispazio conquista la scena

I riflettori dello stand Citroen qui al Salone di Ginevra 2018 sono indubbiamente puntati sul nuovo Berlingo. La terza generazione del multispazio della Casa francese abbina la guidabilità e il comfort di un’auto – la piattaforma è la EMP2 – all’abitabilità e alla capacità di carico di un van. Sarà disponibile con due carrozzerie con differenti dimensioni. Tra gli accessori presenti nell’equipaggiamento potrà contare sul nuovo sistema di sterzo assistito e fino a 19 sistemi di assistenza alla guida, oltre a un completo pacchetto di elementi multimediali e legati alla connettività.

La versione più corta si chiamerà Berlingo M (più lunga di 2 cm rispetto alla vecchia versione), mantre la più lunga sarà la XL con tre file di sedili. L’abitacolo verrà proposto in tre diverse configurazioni che variano in estetica e in colorazione: Standard, Metropolitan Grey e Wild Green. L’equipaggiamento sarà molto ricco e altamente tecnologico con uno schermo touch da 8 pollici e con il Connect NAV di ultima generazione, riconoscimento vocale e diverse applicazioni a disposizione come le informazioni sul traffico in tempo reale, punti di interesse e localizzatore per il parcheggio. Per il momento Citroen ha confermato la gamma meccanica composta da 5 motorizzazioni benzina PureTech e Diesel BlueHDi, con potenze comprese tra i 75 e i 130 CV e con due trasmissioni a disposizione, manuale o automatica.