Ginevra 2018: le foto dagli stand

Ford al Salone di Ginevra 2018

Ford ha portato al Salone di Ginevra 2018 due restyling: quello della Ka+ e quello della Edge

In occasione del Salone di Ginevra 2018 Ford ha svelato due restyling (quello della Ka+ e quello della Edge) e ha annunciato lo sbarco in Europa della Mustang Bullitt.

Ford Ka+ restyling

La Ford Ka+ ha beneficiato di un restyling (mostrato al Salone di Ginevra 2018) a soli due anni dal lancio.

I cambiamenti più importanti hanno riguardato l’estetica (in modo particolare il frontale) e la gamma motori, composta ora da due 1.2 tre cilindri a benzina da 70 e 85 CV e da un 1.5 turbodiesel TDCi da 95 CV.

Da non sottovalutare, però, l’arrivo della Ford Ka+ Active: la variante della piccola “low-cost” dell’Ovale Blu che strizza l’occhio al mondo delle SUV può vantare l’assetto rialzato di 2,3 cm, la barra antirollio più ampia, le barre sul tetto e alcune protezioni in plastica grezza per la carrozzeria.

Ford Edge restyling

Tempo di restyling anche per la Ford Edge (pure lei dopo soli due anni dal lancio sul mercato italiano) al Salone di Ginevra 2018. La grande SUV statunitense arriverà nei nostri listini alla fine dell’anno.

Caratterizzata da uno stile più personale e da una gamma motori composta da due unità diesel EcoBlue (turbo da 190 CV e biturbo da 238 CV), sarà offerta con tre allestimenti: Titanium, Vignale e ST-Line.

La Ford Edge restyling presentata per la prima volta al Salone di Ginevra 2018 monta inoltre una quantità impressionante di sistemi di assistenza alla guida. Qualche esempio? Cruise control adattivo con stop&go e mantenimento di corsia, Evasive Steering Assist (che evita le collisioni derivate da eventuali veicoli più lenti presenti sulla strada) e Post-Collision Braking (dispositivo che dopo un incidente frena la vettura per evitare ulteriori collisioni).