Salone di Ginevra 2018

Lexus UX: prima foto della B-SUV

Tolti i veli dalla piccola sport utility giapponese

Lexus-UX-2019-1600-01

La Lexus UX sarà una delle novità del Salone di Ginevra 2018 che potremmo vedere dal vivo tra pochi giorni. Pe ri più impazienti il brand Premium giapponese ha svelato al prima immagine della versione di serie della SUV piccola ispirata alla UX Concept vista nel 2016 al Salone di Parigi.

La nuova Lexus UX si posizionerà in listino come prodotto a cavallo tra il segmento B e quello C, al di sotto della Lexus NX, e competerà sul mercato con la Mercedes GLA, l’Audi Q3, la BMW X1, l’Audi Q2 e la Mini Countryman. Per non rimanere indietro rispetto alle concorrenti, la nuova UX sfrutterà la nuova piattaforma TNGA, che condividerà anche con la Toyota C-HR e con la nuova Auris (anch’essa al debutto a Ginevra). E questa novità saprà darle una maggiore rigidità torsionale, un centro di gravità più basso e un’agilità pari a quella di una compatta tradizionale.

Esteticamente la nuova Lexus UX adotta le caratteristiche degli ultimi modelli del marchio giapponese, con un formato di carrozzeria più compatto, il frontale dominato dalla grande griglia, una linea di cintura ben definita e grandi passaruota.

Questa new entry di Casa Lexus dovrebbe arrivare sul mercato nell’ultimo trimestre dell’anno e sarà uno dei pilastri su cui si appoggerà Lexus per incrementare le vendite del 50% entro il 2019.

Salone di Ginevra 2018

Toyota: a Ginevra ci sarà anche la terza generazione della Auris

Arriva con un look più dinamico e un nuovo powertrain ibrido declinato in due versioni, una di accesso e una sportiva