Salone di Ginevra 2019

Toyota Aygo X-Cite e X-Otic: le versioni speciali debutteranno a Ginevra

Dopo il restyling dello scorso anno la piccola city car giapponese amplia l'offerta con due allestimenti inediti

di Junio Gulinelli -

Dopo il restyling della Aygo, presentato lo scorso anno al Salone di Ginevra 2018, quest’anno Toyota porterà alla kermesse elvetica due nuove proposte per la piccola city car della famiglia, le edizioni speciali Aygo X-Cite e X-Otic. Entrambe si caratterizzano per un aspetto più sportivo e un carattere più eccentrico rispetto alla Aygo che già conosciamo.

Toyota Aygo X-Otic

La nuova Toyota Aygo X-Otic sfoggia una tinta in bianco per la carrozzeria, con a contrasto il nero che si estende dalle estremità interne degli specchietti retrovisori fino ai gruppi ottici anteriori e con la tinta arancio che mette in risalto lo spoiler anteriore, le calotte degli specchietti retrovisori, gli inserti inferiori dei pannelli delle portiere, il tettuccio panoramico in tela e l’anello centrale dei cerchi in lega da 15 pollici.

Anche all’interno il nero e l’arancione caratterizzano l’abitacolo con inserti decorativi nella parte superiore dei pannelli delle portiere, sulle bocchette dell’aria condizionata, sui bordi dei sedili anteriori tappezzati in pelle e tela e sui tappetini.

Toyota Aygo X-Cite

La seconda proposta di Toyota per la Aygo, la X-Cite, si caratterizza per la carrozzeria in Arancione Puro con il nero a contrasto dei montanti del tetto, dei cerchi e delle cornici dei fari antinebbia. I vetri posteriori e il lunotto sono oscurati.

All’interno della Toyota Aygo X-Cite troviamo i sedili tappezzati in tela con un motivo grafico creato ad hoc, rifiniture in arancione pastello sui bordi dei tappetini, sulla leva del cambio e sulle bocchette dell’areazione.

Equipaggiamento di serie

Entrambe le versioni speciali della Toyota Aygo, la X-Cite e la X-Otic, potranno contare su un ricco equipaggiamento di serie con il sedile del guidatore regolabile in altezza, l’aria condizionata, il sistema multimediale compatibile con Apple CarPlay e Android Auto, il limitatore della velocità e la telecamera apsoteriore.