Saloni

Lamborghini SVJ, svelata a Pebble Beach la supersportiva da 770 CV

È in grado di superare i 350 km/h e utilizza soluzioni tecniche e dinamiche pensate per la massima performance. Costa circa 350.000 euro

Come vi abbiamo prennunciato poche ore fa, svelandovi la prima foto ufficiale, Lamborghini presenta a Pebble Beach la nuova SVJ in anteprima mondiale. “Sintesi di design straordinario, tecnologie all’avanguardia, handling, prestazioni e piacere di guida eccezionali, incarna la pura perfezione di guida, portando il concetto di supersportiva verso una nuova dimensione”.

 

518275

Potenza di 770 CV

Non è infatti un caso che la SVJ si sia già imposta come detentrice del record su pista per le vetture di serie sul circuito del Nurburgring, completando un giro di 20,6 kg in soli 6:44,97 minuti. Il cuore della SVJ è un V12 capace di erogare una potenza di 770 CV a 8.500 giri/min e 720 Nm a 6.750 giri/min, con un peso a secco di 1.525 kg che rende possibile un rapporto peso-potenza di 1,98 kg/CV. Numeri che la spingono oltre i 350 km/h e le consentono di accelerare da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi.

Aerodinamica e ALA 2.0

La Lamborghini SVJ mostra un’efficienza aerodinamica ottimale. La deportanza rispetto alla versione SV è stata nettamente migliorata: +40% su entrambi gli assi con un coefficiente di resistenza aerodinamica migliorato del -1%. Il sistema ALA è stato brevettato da Lamborghini, è comparso per la prima volta sulla Huracan Performante ed è stato ottimizzato per la SVJ, guadagnandosi la denominazione ALA 2.0. Tale sistema varia attivamente il carico aerodinamico per raggiungere un’elevata deportanza o una bassa resistenza, a seconda delle condizioni dinamiche.

 

518296

Sospensioni riviste e ruote posteriori sterzanti

Le sospensioni della SVJ sono state rielaborate e ora sono in grado di garantire una maggiore aderenza meccanica e aerodinamica. La rigidità della barra antirollio è stata migliorata del 50% rispetto alla SV. L’intervallo della forza di smorzamento e le sospensioni magnetoreologiche LMS sono stati ricalibrati per migliorare il controllo delle ruote e della carrozzeria, con un’attenzione particolare alle prestazioni in pista. Anche il sistema delle ruote posteriori sterzanti (LRS) è stato ulteriormente ottimizzato per offrire il massimo, così come è stato ricalibrato il Lamborghini Dynamic Steering. Il sistema a trazione integrale ha migliorato la distribuzione della coppia ottimizzando la trazione.

Commercializzazione e prezzo

Sono previste tre modalità di guida – Strada, Sport e Corsa (oltre all’opzione EGO, perrsonalizzabile) –, mentre il sistema di navigazione e quello di infotainment (Con AppleCarPlay) sono optional gratuiti. Le consegne della Lamborghini Aventador SVJ sono previste all’inizio del 2019 e il prezzo di vendita in Europa è di circa 350.000 euro.

518283