Salone di Parigi 2018

Audi SQ2: svelata la prima foto della crossover sportiva

La SUV compatta di Ingolstadt veste l'abito sportivo. Con 300 CV scatta da 0 a 100 in 4,8 secondi

Audi-SQ2-2019-1280-01

Audi ha svelato l’attesa versione sportiva della più piccola della famiglia SUV, la SQ2. La crossover compatta dei Quattro Anelli mostra i muscoli con un look aggressivo, un telaio più dinamico e un potente quattro cilindri sotto al cofano.

Motore e prestazioni

Il cuore pulsante della nuova Audi SQ2 è il noto quattro cilindri da 2.0 litri del Gruppo Volkswagen, che in questo caso eroga 300 CV di potenza e 400 Nm di coppia massima. Abbinata a questa unità c’è la trasmissione automatica S tronic a doppia frizione e sette rapporti, mentre la trazione è integrale.

Con questo schema meccanico la SQ2 è in grado di sprintare da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi e dichiara una velocità massima (limitata elettronicamente) di 250 km/h. Grazie all’Audi Drive Select, inoltre, il guidatore potrà scegliere tra diversi profili di guida: Auto, comfort, dynamic, efficiente e individual (personalizzato).

Segni di riconoscimento

Esteticamente la nuova Audi SQ2 si riconosce per il look sportivo con la griglia frontale single frame a otto barre verticali, lo splitter frontale, le prese d’aria maggiorate, le minigonne laterali, un grosso spoiler posteriore e un vistoso diffusore dal quale fuoriescono 4 terminali di scarico. Di serie la SQ2 monterà inoltre cerchi in lega da 18 pollici con dischi freno da 340 mm all’anteriore e 310 mm al posteriore. Le sospensioni sportive, infine, ribassando la carrozzeria di 20 mm rispetto alla Q2 convenzionale.

L’Audi SQ2 verrà prodotta presso lo stabilimento ungherese di Györe, dopo il debutto al Salone di Parigi 2018, entrerà subito in commercio con le prime consegne previste per l’inizio del 2019.

Foto

Audi Q2

La più piccola SUV dei quattro anelli