Parigi 2018: le foto dagli stand

Dacia: le novità dello stand a Parigi 2018

Il marchio del gruppo Renault punta sulla nuova versione

Lo stand Dacia qui al Salone di Parigi 2018 punta su diverse novità. A partire dal nuovo motore benzina 1.3 TCe – già utilizzato da Scenic e Kadjar – che debutta sulla Duster, passando per il sistema di infotainment che si evolve su tutta la gamma Dacia, fino alle versioni speciali della Sandero.

Dacia Duster 1.3 TCe

Debutta però sulla SUV Duster il nuovo motore benzina. Parliamo del propulsore 1.3 benzina declinato in due step di potenza: 130 CV (96 kW) a 5000 giri/min e una coppia massima di 240 Nm a 1500 giri/min ossia +5 CV rispetto alla generazione precedente; e 150 CV (110k W) a 5250 giri/min e una coppia massima di 250 Nm a 1600 giri/min ossia +25 CV rispetto alla generazione precedente.

Nuovo Media Nav Evolution su tutta la gamma

Dacia doterà tutta la sua gamma di veicoli di una nuova versione del Media Nav Evolution, offrendo una navigazione più facile e veloce, ma anche nuove funzionalità: Android AutoTM e Apple CarPlayTM che consentono di ritrovare le migliori App per smartphone e avere accesso ai messaggi, e funzioni touch più reattive grazie ad un nuovo schermo capacitivo. Il nuovo Media Nav sarà disponibile per la vendita allo stesso prezzo della versione precedente.

Nuova Very Limited Edition di Sandero Stepway

Al Salone di Parigi, Sandero Stepway si veste infine di tre design originali pensati dagli internauti: Flora Jammes, Aurélie Abric, Pierre Lancien. È durante il concorso “Very Limited Edition” indetto dal 6 al 25 luglio e lanciato dalla Marca Dacia che gli internauti hanno proposto il loro tema di design. I tre soggetti finalisti saranno svelati al Salone di Parigi e apriranno il secondo capitolo del concorso che si svolgerà dal 2 al 13 ottobre alle ore 18.00.