Parigi 2018: le foto dagli stand

Suzuki: le novità dello stand a Parigi 2018

Due anteprime europee per il marchio giapponese, che espone anche il top della gamma moto e marine

Come preannunciato, Suzuki porta al Salone di Parigi 2018 due novità in anteprima europea. Si parte dalla nuova Suzuki Jimny che si rinnova completamente fuori conservando il fascino di sempre e migliora ancora le sue rinomate doti fuoristradistiche. Il look è tutto nuovo, mentre il telaio è lo stesso della passata generazione, modificato e soprattutto rinforzato. Anche la meccanica si rinnova con l’arrivo del 1.5 aspirato che manda in pensione il vecchio 1.3. Ora ha 102 CV e 130 Nm di coppia. In Italia viene proposta con un unico allestimento e un’unica motorizzazione a 22.500 euro.

Suzuki Vitara Restyling

Ma c’è spazio anche per il nuovo restyling della Vitara, che arriva in concomitanza con il suo 30esimo compleanno. Si rinnova fuori e dentro e arriva anche con il nuovo 1.0 Boosterjet da 112 CV. È ordinabile con prezzi di listino a partire da 20.980 euro, ed è disponibile al lancio con una promozione dedicata che consentirà, in caso di permuta o rottamazione, di acquistarla con il nuovo motore 1.0 BOOSTERJET a 17.900 euro, con trasmissione 2WD, o a 20.900 euro con trasmissione 4WD ALLGRIP Select, inclusiva quindi di tutti i sistemi di guida semi-autonoma.

…e non solo

Infine, accanto alla gamma auto saranno esposti la più iconica delle sportive a due ruote, la GSX-R1000, e il motore fuoribordo DF350A, punta di diamante del listino Marine, oltre al piccolo quad LT-Z50, modello d’accesso alla gamma ATV.