Sport

Dakar 2018: Sainz vince con la Peugeot 3008

Carlos Sainz ha vinto la Dakar 2018 con la Peugeot 3008: dietro di lui le Toyota Hilux di Al-Attiyah e de Villiers

Carlos Sainz ha vinto la Dakar 2018 con la Peugeot 3008: il pilota spagnolo (al secondo successo nel rally raid più famoso del mondo) ha superato le Toyota Hilux del qatariota Nasser Al-Attiyah e del sudafricano Giniel de Villiers.

Di seguito troverete un breve riassunto della gara e i risultati e le classifiche delle cinque categorie presenti: auto, moto, quad, camion e UTV.

13th stage of the 2018 Rally Dakar
Credits: epa06454928 Spanish Carlos Sainz of Peugeot competes during the 13th stage of the 2018 Rally Dakar, between San Juan and Cordoba, in Argentina, 19 January 2018. EPA/DAVID FERNANDEZ

Dakar 2018: la classifica delle auto

Il trionfo della Peugeot 3008 alla Dakar 2018 rappresenta il terzo successo consecutivo della Casa del Leone (nonché il settimo totale) nel rally raid più famoso del mondo. Carlos Sainz (già vincitore nel 2010) ha dovuto faticare più del previsto contro le Toyota Hilux per salire sul gradino più alto del podio.

1 Carlos Sainz (Spagna) (Peugeot) 49:16:18
2 Nasser Al-Attiyah (Qatar) (Toyota) + 00:43:40
3 Giniel de Villiers (Sudafrica) (Toyota) + 01:16:41
4 Stéphane Peterhansel (Francia) (Peugeot) + 01:25:29
5 Jakub Przygoński (Polonia) (Mini) + 02:45:24

13th stage of the 2018 Rally Dakar
Credits: epa06454647 Austrian driver Matthias Walkner of KTM competes during the 13th stage of the 2018 Rally Dakar, between San Juan and Cordoba, in Argentina, 19 January 2018. EPA/DAVID FERNANDEZ

Dakar 2018: la classifica delle moto

Anche la Dakar 2018 è stata vinta dalla KTM, imbattuta nella categoria moto dal 2001. Sul gradino più alto del podio quest’anno è salito l’austriaco Matthias Walkner (2° lo scorso anno), seguito dalla rivelazione argentina Kevin Benavides su Honda e dall’australiano Toby Price (già trionfatore qui nel 2016).

1 Matthias Walkner (Austria) (KTM) 43:06:01
2 Kevin Benavides (Argentina) (Honda) + 00:16:53
3 Toby Price (Australia) (KTM) + 00:23:01
4 Antoine Méo (Francia) (KTM) + 00:47:28
5 Gerard Farrés (Spagna) (KTM) + 01:01:04

13th stage of the 2018 Rally Dakar
Credits: epa06454880 Chilean Ignacio Casale of Yamaha competes during the 13th stage of the 2018 Rally Dakar, between San Juan and Cordoba, in Argentina, 19 January 2018. EPA/DAVID FERNANDEZ

Dakar 2018: la classifica dei quad

Dominio Yamaha alla Dakar 2018 nella categoria quad: sette modelli della Casa giapponese nelle prime sette posizioni e dominio del cileno Ignacio Casale (già vincitore qui nel 2014). Ottima prestazione dell’argentino Nicolás Cavigliasso, secondo al debutto.

1 Ignacio Casale (Cile) (Yamaha) 53:47:04
2 Nicolás Cavigliasso (Argentina) (Yamaha) + 01:38:52
3 Jeremías González (Argentina) (Yamaha) + 02:08:14
4 Marcelo Medeiros (Brasile) (Yamaha) + 04:30:00
5 Alexis Hernández (Perù) (Yamaha) + 04:38:53

13th stage of the 2018 Rally Dakar
Credits: epa06455106 Russian Nikolaev Eduard of Kamaz competes during the 13th stage of the 2018 Rally Dakar, between San Juan and Cordoba, in Argentina, 19 January 2018. EPA/NICOLAS AGUILERA

Dakar 2018: la classifica dei camion

La Dakar 2018 nella categoria camion è stata dominata dai piloti esteuropei: il russo Eduard Nikolaev ha ottenuto il quarto successo (secondo consecutivo) nel più famoso rally raid del mondo e ha regalato alla Casa russa Kamaz la quarta vittoria in sei anni e la quindicesima complessiva.

1 Eduard Nikolaev (Russia) (Kamaz) 54:57:37
2 Siarhei Viazovich (Bielorussia) (Maz) + 03:57:17
3 Ayrat Mardeev (Russia) (Kamaz) + 05:22:34
4 Artur Ardavichus (Kazakistan) (Iveco) + 06:38:22
5 Martin Macik (Repubblica Ceca) (Liaz) + 07:58:45

Stage 10 of the Rally Dakar 2018
Credits: epa06444964 Brazilians Reinaldo Varela, Gustavo Gugelmin and Nicolas Ambriz compete during stage 10 of the Dakar Rally 2018 between Salta and Belen, Argentina, 16 January 2018. EPA/NICOLAS AGUILERA

Dakar 2018: la classifica degli UTV

Ancora un successo brasiliano alla Dakar 2018 nella categoria UTV (introdotta lo scorso anno): stavolta a salire sul gradino più alto del podio è stato Reinaldo Varela al volante di un Can-Am. Eccellente risultato per la nostra Camelia Liparoti, quinta a 49 anni.

1 Reinaldo Varela (Brasile) (Can-Am) 72:44:06
2 Patrice Garrouste (Francia) (Polaris) + 00:57:37
3 Claude Fournier (Francia) (Polaris) + 10:09:25
4 Jose Luis Peña (Spagna) (Polaris) + 10:13:20
5 Camelia Liparoti (Italia) (Yamaha) + 27:54:15