Formula 1

F1, addio alle grid girl dal 2018

La F1 dice addio alle grid girl: niente più bellezze sulla griglia di partenza dal 2018

Japan Formula One Grand Prix
Credits: epa06252108 A grid girl before the start of the Japanese Formula One Grand Prix at the Suzuka Circuit in Suzuka, central Japan, 08 October 2017. EPA/DIEGO AZUBEL

La F1 dice addio alle grid girl: dal 2018 le bellezze presenti sulla griglia di partenza dei Gran Premi spariranno. Una regola che varrà anche per tutti gli altri eventi che si terranno nei weekend di gara.

Riteniamo che questa usanza non sia in linea con i valori del nostro marchio e che sia chiaramente in contrasto con le norme sociali moderne. Non crediamo che la pratica sia appropriata per la F1 e per i suoi fan”, ha dichiarato Sean Bratches, Managing Director, Commercial Operations Formula 1.

Il Mondiale F1 2018 che prenderà il via il prossimo 25 marzo a Melbourne (GP d’Australia) non vedrà più, quindi, le grid girl. Sulla griglia di partenza prima del via – insieme alle monoposto, ai piloti e ai tecnici – troveremo VIP, artisti, spettacoli e iniziative promozionali.