Formula 1

F1 2018 – GP Austria: trionfo Verstappen, Ferrari e Vettel in testa al Mondiale

Max Verstappen ha vinto il GP d’Austria al Red Bull Ring e la Ferrari è tornata in testa al Mondiale F1 2018 grazie al secondo posto di Räikkönen e alla terza piazza di Vettel (di nuovo primo nella classifica Piloti). Ritiro per entrambe le Mercedes

Max Verstappen ha vinto il GP d’Austria al Red Bull Ring, una corsa che ha riportato Sebastian Vettel (3° al traguardo) e la Ferrari in testa al Mondiale F1 2018 grazie al ritiro delle Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas.

Le buone notizie per la Rossa non sono finite qui: le Haas motorizzate Ferrari di Romain Grosjean e Kevin Magnussen hanno tagliato il traguardo della gara austriaca rispettivamente in quarta e in quinta posizione.

Mondiale F1 2018 – GP Austria: le pagelle

9
/10

Sebastian Vettel (Ferrari)

Senza la penalità di tre posizioni in griglia (dovuta all’aver ostacolato involontariamente Sainz in qualifica) Sebastian Vettel avrebbe probabilmente vinto il GP d’Austria al Red Bull Ring.

Il pilota tedesco – reduce dal sesto piazzamento consecutivo in “top 5” e dal terzo podio negli ultimi quattro Gran Premi – può consolarsi con il primato nel Mondiale F1 2018.

8
/10

Kimi Räikkönen (Ferrari)

Un’altra gara concreta per Kimi Räikkönen, capace di portare punti preziosi alla Ferrari (2°) e di conquistare il giro veloce.

Per il pilota finlandese – che ha approfittato del ritiro di Ricciardo per soffiargli il terzo posto nel Mondiale F1 2018 – si tratta del secondo podio consecutivo.

10
/10

Max Verstappen (Red Bull)

Un altro esame di maturità superato per Max Verstappen, primo nel GP d’Austria: una vittoria arrivata soprattutto grazie a disgrazie altrui ma da non sottovalutare (il driver olandese ha corso per oltre 50 giri con la gomma posteriore sinistra consumata).

Quarto podio negli ultimi cinque GP, quinto posto conquistato nel Mondiale F1 2018 e il compagno Ricciardo a soli tre punti di distanza.

6
/10

Lewis Hamilton (Mercedes)

Un GP d’Austria da dimenticare per Lewis Hamilton: sabato si è fatto soffiare la pole dal compagno Bottas, al via lo ha passato ma durante il regime di Virtual Safety Car è stato penalizzato dal suo team che gli ha impedito di cambiare le gomme.

Costretto al ritiro (evento che non si verificava da ottobre 2016) per un problema meccanico, ha dovuto abbandonare – momentaneamente – la vetta del campionato del mondo.

10
/10

Ferrari

La Ferrari non ha vinto il GP d’Austria ma può ritenersi ugualmente soddisfatta con il doppio podio di Räikkönen e Vettel (l’ultima volta in Australia lo scorso marzo).

Senza dimenticare l’eccellente risultato dei propulsori del Cavallino, capaci di conquistare quattro dei primi cinque posti della classifica grazie alle due Haas.

Mondiale F1 2018 – I risultati del GP d’Austria

Prove libere 1

1 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:04.839
2 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:04.966
3 Max Verstappen (Red Bull) 1:05.072
4 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:05.180
5 Daniel Ricciardo (Red Bull) 1:05.483

Prove libere 2

1 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:04.579
2 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:04.755
3 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:04.815
4 Daniel Ricciardo (Red Bull) 1:05.031
5 Max Verstappen (Red Bull) 1:05.125

Prove libere 3

1 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:04.070
2 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:04.099
3 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:04.204
4 Kimi Räikkönen (Ferrari) 1:04.470
5 Max Verstappen (Red Bull) 1:04.791

Qualifiche

1 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:03.130
2 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:03.149
3 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:03.464
4 Kimi Räikkönen (Ferrari) 1:03.660
5 Max Verstappen (Red Bull) 1:03.840

Gara

1 Max Verstappen (Red Bull) 1h21:56.024
2 Kimi Räikkönen (Ferrari) + 1.5 s
3 Sebastian Vettel (Ferrari) + 3.2 s
4 Romain Grosjean (Haas) + 1 giro
5 Kevin Magnussen (Haas) + 1 giro

Le classifiche del Mondiale F1 2018 dopo il GP d’Austria

Classifica Mondiale Piloti

1 Sebastian Vettel (Ferrari) 146 punti
2 Lewis Hamilton (Mercedes) 145 punti
3 Kimi Räikkönen (Ferrari) 101 punti
4 Daniel Ricciardo (Red Bull) 96 punti
5 Max Verstappen (Red Bull) 93 punti

Classifica Mondiale Costruttori

1 Ferrari 247 punti
2 Mercedes 237 punti
3 Red Bull-TAG Heuer 189 punti
4 Renault 62 punti
5 Haas-Ferrari 49 punti