Formula 1

F1 2018 – Hamilton vince il GP del Brasile, Mercedes il campionato del mondo

Trionfo Mercedes nel GP del Brasile: Hamilton ha vinto la corsa di Interlagos e la scuderia tedesca si è aggiudicata il Mondiale F1 2018 Costruttori

Il GP del Brasile 2018 a Interlagos ha visto la Mercedes (grazie alla vittoria di Lewis Hamilton) conquistare il Mondiale F1 2018. Il quinto titolo iridato Costruttori della Stella è stato però oscurato dalla diatriba tra Max Verstappen (2° al traguardo con la Red Bull) e Esteban Ocon: al 44° giro il pilota francese della Force India ha cercato di sdoppiarsi dal rivale olandese (in quel momento in testa alla corsa) e ha provocato un incidente che ha portato al testacoda di entrambi. Per lui una penalizzazione.

Per quanto riguarda la Ferrari segnaliamo il buon terzo posto di Kimi Räikkönen e la sesta piazza deludente di Sebastian Vettel. Appuntamento per l’ultimo Gran Premio stagionale fra due settimane ad Abu Dhabi.

Mondiale F1 2018 – GP Brasile: le pagelle

9
/10

Lewis Hamilton (Mercedes)

Senza il testacoda di Verstappen Lewis Hamilton non avrebbe vinto il GP del Brasile: la Mercedes del pilota britannico – reduce da una gara impeccabile e capace di portare a casa il quinto successo nelle ultime sette tappe del Mondiale F1 2018 – non era nelle condizioni migliori.

8
/10

Valtteri Bottas (Mercedes)

Anche a Interlagos Valtteri Bottas si è comportato da ottimo scudiero: al via ha passato Vettel permettendo al compagno Hamilton di guadagnare terreno e ha tagliato il traguardo in quinta posizione (undicesimo piazzamento consecutivo in “top 5”).

6
/10

Sebastian Vettel (Ferrari)

Oggi Sebastian Vettel è stato impalpabile: partito male e palesemente più lento del compagno Räikkönen, ha terminato il GP del Brasile in sesta posizione. Sono ormai sette i Gran Premi senza vittorie per il pilota tedesco…

8
/10

Max Verstappen (Red Bull)

Max Verstappen ha perso il GP del Brasile per colpa del tentativo di sdoppiaggio da parte di Ocon ma va detto che il pilota olandese – saldamente in testa fino a quel momento – avrebbe potuto gestire la situazione con più calma: durante la corsa aspettando un  momento migliore per farsi ridare la posizione e nel dopogara evitando di spintonare il pilota francese della Force India.

10
/10

Mercedes

Dopo oltre un mese di digiuno la Mercedes è tornata sul gradino più alto del podio. Una stagione da incorniciare per la scuderia tedesca: quinto Mondiale Costruttori consecutivo e undicesimo GP di seguito con entrambe le monoposto in “top 5”.

Mondiale F1 2018 – I risultati del GP del Brasile

Prove libere 1

1 Max Verstappen (Red Bull) 1:09.011
2 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:09.060
3 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:09.107
4 Daniel Ricciardo (Red Bull) 1:09.395
5 Kimi Räikkönen (Ferrari) 1:09.573

Prove libere 2

1 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:08.846
2 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:08.849
3 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:08.919
4 Daniel Ricciardo (Red Bull) 1:09.164
5 Max Verstappen (Red Bull) 1:09.339

Prove libere 3

1 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:07.948
2 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:08.165
3 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:08.465
4 Kimi Räikkönen (Ferrari) 1:08.490
5 Max Verstappen (Red Bull) 1:08.733

Qualifiche

1 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:07.281
2 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:07.374
3 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:07.441
4 Kimi Räikkönen (Ferrari) 1:07.456
5 Max Verstappen (Red Bull) 1:07.778

Gara

1 Lewis Hamilton (Mercedes) 1h27:09.066
2 Max Verstappen (Red Bull) + 1,5 s
3 Kimi Räikkönen (Ferrari) + 4,8 s
4 Daniel Ricciardo (Red Bull) + 5,2 s
5 Valtteri Bottas (Mercedes) + 22,9 s

Le classifiche del Mondiale F1 2018 dopo il GP del Brasile

Classifica Mondiale Piloti

1 LEWIS HAMILTON (MERCEDES) 383 PUNTI (CAMPIONE DEL MONDO)
2 Sebastian Vettel (Ferrari) 302 punti
3 Kimi Räikkönen (Ferrari) 251 punti
4 Valtteri Bottas (Mercedes) 237 punti
5 Max Verstappen (Red bull) 234 punti

Classifica Mondiale Costruttori

1 MERCEDES 620 PUNTI (CAMPIONE DEL MONDO)
2 Ferrari 553 punti
3 Red Bull-TAG Heuer 392 punti
4 Renault 114 punti
5 Haas-Ferrari 90 punti