Formula 1

F1 2018 – GP Gran Bretagna a Silverstone: gli orari TV su Sky e TV8

Gli orari TV (in diretta su Sky e in differita su TV8) del GP di Gran Bretagna a Silverstone, decima tappa del Mondiale F1 2018

Il Mondiale F1 2018 sbarca a Silverstone per il GP di Gran Bretagna: la decima tappa del campionato del mondo sarà trasmessa in diretta su Sky Sport F1 e in differita su TV8 (di seguito troverete gli orari TV).

La Mercedes – favorita assoluta su questa pista – farà di tutto per dimenticare la disfatta in Austria ma sarà difficile soffiare alla Ferrari già domenica la vetta del Mondiale Costruttori. Più semplice per Lewis Hamilton recuperare il punto che lo separa da Sebastian Vettel.

F1 2018 – GP Gran Bretagna: cosa aspettarsi

La Gran Bretagna è la patria della F1: sette scuderie su 10 (tutte tranne Ferrari, Sauber e Toro Rosso) hanno sede nel Regno Unito e Silverstone ha ospitato nel 1950 il primo Gran Premio della storia del Circus.

Il tracciato inglese – caratterizzato da curvoni veloci che dovrebbero favorire la Mercedes (reduce da cinque vittorie nelle ultime cinque edizioni, con Hamilton sempre sul gradino più alto del podio negli ultimi quattro anni) – sfrutta molto i motori e poco i freni. Di seguito troverete il calendario del Gran Premio di Gran Bretagna, gli orari TV su Sky e TV8 e il nostro pronostico.

F1 2018 – Silverstone, il calendario e gli orari TV su Sky e TV8

Venerdì 6 luglio 2018

11:00-12:30 Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1)
15:00-16:30 Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1)

Sabato 7 luglio 2018

12:00-13:00 Prove libere 3 (diretta su Sky Sport F1)
15:00-16:00 Qualifiche (diretta su Sky Sport F1, differita alle 19:00 su TV8)

Domenica 8 luglio 2018

15:10 Gara (diretta su Sky Sport F1, differita alle 21:30 su TV8)

F1 – I numeri del GP di Gran Bretagna 2018

LUNGHEZZA CIRCUITO: 5.891 m
GIRI: 52

RECORD IN PROVA: Lewis Hamilton (Mercedes F1 W08 EQ Power+) – 1’26”600 – 2017
RECORD IN GARA: Lewis Hamilton (Mercedes F1 W08 EQ Power+) – 1’30”621 – 2017
RECORD DISTANZA: Lewis Hamilton (Mercedes F1 W08 EQ Power+) – 1h21’27”430 – 2017

F1 – Il pronostico del GP di Gran Bretagna 2018

1° Lewis Hamilton (Mercedes)

Lewis Hamilton vuole e può riprendersi il primato nel Mondiale F1 2018 approfittando di un circuito a lui favorevole.

A Silverstone il campione del mondo in carica ha conquistato cinque successi (quattro nelle ultime quattro edizioni), sette podi totali e cinque pole position (tre negli ultimi 3 anni). Impossibile non considerarlo il favorito…

2° Sebastian Vettel (Ferrari)

Sebastian Vettel non è un grande fan di Silverstone: una sola vittoria in carriera (nel lontano 2009), quattro podi totali e due pole.

Reduce da tre piazzamenti in “top 3” negli ultimi quattro GP e da una striscia di sei gare consecutive in “top 5”, cercherà secondo noi di limitare i danni e di portare a casa più punti possibili.

3° Daniel Ricciardo (Red Bull)

Daniel Ricciardo sta sentendo il fiato sul collo del compagno Verstappen e le due vittorie stagionali non bastano a sentirsi al sicuro se si considera che coincidono con gli unici due podi ottenuti nel Mondiale F1 2018.

I precedenti del pilota australiano nel GP di Gran Bretagna non sono incoraggianti – un solo piazzamento in “top 3” nel 2014 – ma secondo noi ha buone possibilità di fare bene.

Da tenere d'occhio: Valtteri Bottas (Mercedes)

Valtteri Bottas ha un disperato bisogno di punti: spesso li ha persi per sfortuna ma troppe volte è stato meno incisivo rispetto allo scorso anno.

Il pilota finlandese può vantare a Silverstone due secondi posti ma quest’anno la concorrenza è molto più agguerrita.

La squadra da seguire: Mercedes

Mercedes ha sempre fatto il bello e il cattivo tempo nel GP di Gran Bretagna: cinque vittorie e cinque pole nelle ultime cinque corse disputate a Silverstone e due vetture a podio negli ultimi tre anni.

I punti da rimontare alla Ferrari sono però ancora tanti (10): secondo noi la Mercedes disputerà un eccellente Gran Premio ma la Rossa sarà ancora davanti nel campionato Costruttori.