Formula 1

F1 2018 – GP Russia a Soči: gli orari TV su Sky e TV8

Gli orari TV (in diretta su Sky e in differita su TV8) del GP di Russia a Soči, sedicesima tappa del Mondiale F1 2018

Il GP di Russia a Soči – sedicesima prova del Mondiale F1 2018 nonché ultima tappa europea del calendario – sarà trasmesso in diretta su Sky e in differita su TV8 (di seguito troverete gli orari TV).

Lewis Hamilton approfitterà di una pista favorevole alle caratteristiche della Mercedes per avvicinarsi ancora di più a un titolo che sembra ormai già raggiunto ma bisognerà vedere se Sebastian Vettel e la Ferrari credono ancora nel miracolo.

F1 2018 – GP Russia: cosa aspettarsi

Il circuito di Soči – sede del GP di Russia – sollecita poco gli pneumatici ma molto i freni. Partire bene qui è importante: nelle precedenti quattro edizioni (tutte dominate dalla Mercedes) il vincitore è sempre scattato dalle prime tre posizioni della griglia.

Di seguito troverete il calendario del GP di Russia, gli orari TV su Sky e TV8 e il nostro pronostico.

F1 2018 – Soči, il calendario e gli orari TV su Sky e TV8

Venerdì 28 settembre 2018

10:00-11:30 Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1)

14:00-15:30 Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1)

Sabato 29 settembre 2018

11:00-12:00 Prove libere 3 (diretta su Sky Sport F1)

14:00-15:00 Qualifiche (diretta su Sky Sport F1, differita alle 20:00 su TV8)

Domenica 30 settembre 2018

13:10 Gara (diretta su Sky Sport F1, differita alle 21:15 su TV8)

F1 – I numeri del GP di Russia

LUNGHEZZA: 5.848 m

GIRI: 53

RECORD IN PROVA: Sebastian Vettel (Ferrari SF70H) – 1’33”194 – 2017

RECORD IN GARA: Kimi Räikkönen (Ferrari SF70H) – 1’36”844 – 2017

RECORD DISTANZA: Valtteri Bottas (Mercedes F1 W08 EQ Power+) – 1h28’08”743 – 2017

F1 – Il pronostico del GP di Russia 2018

1° Lewis Hamilton (Mercedes)

Impossibile non considerare Lewis Hamilton il favorito assoluto del GP di Russia: il campione del mondo in carica ha ottenuto a Soči due vittorie e un secondo posto su quattro partecipazioni.

Il pilota britannico è sempre più vicino alla conquista del Mondiale F1 2018 grazie ai quattro successi e ai due secondi posti conquistati negli ultimi sei Gran Premi disputati e secondo noi domenica allungherà ulteriormente il proprio vantaggio in classifica.

2° Valtteri Bottas (Mercedes)

Valtteri Bottas ha vinto il GP di Russia lo scorso anno e ha sempre mostrato ottime cose a Soči anche ai tempi della Williams (3° al debutto).

Il pilota finlandese ama molto questo tracciato (in griglia sempre secondo o terzo) e può approfittarne per risollevarsi dopo un periodo deludente: un solo podio nelle ultime quattro corse disputate.

3° Sebastian Vettel (Ferrari)

Una pole (lo scorso anno) e due secondi posti: è questo il palmarès di Sebastian Vettel in Russia.

Soči serivirà a capire se il pilota tedesco (reduce da tre podi negli ultimi quattro GP ma anche da un solo successo) crede ancora nel Mondiale F1 2018 o se si è arreso.

Da tenere d'occhio: Kimi Räikkönen (Ferrari)

Kimi Räikkönen ha ottenuto tre piazzamenti in “top 3” nelle ultime cinque gare iridate ma difficilmente riuscirà a portare a casa un podio a Soči, terreno di caccia delle Mercedes.

I precedenti di “Iceman” in Russia? Due terzi posti nelle ultime due edizioni.

La squadra da seguire: Mercedes

Quattro vittorie in quattro edizioni (corredate da due doppiette) e tre pole position: a meno di sorprese la Mercedes dovrebbe dominare a Soči.

Le frecce d’argento stanno letteralmente monopolizzando il Mondiale F1 2018 con quattro successi nelle ultime cinque corse. Prepariamoci a un altro trionfo…