Formula 1

F1 2018 – GP Singapore: Hamilton vince e allunga su Vettel

Lewis Hamilton ha vinto il GP di Singapore a Marina Bay con la Mercedes e ha rafforzato il primato nel Mondiale F1 2018

Come da noi previsto Lewis Hamilton ha vinto il GP di Singapore con la Mercedes davanti a Max Verstappen (secondo con la Red Bull) e a Sebastian Vettel (terzo con la Ferrari).

Il successo a Marina Bay – in una corsa particolarmente noiosa – ha consolidato il primato nel Mondiale F1 2018 del pilota britannico e ha demoralizzato l’ambiente Ferrari.

Mondiale F1 2018 – GP Singapore: le pagelle

10
/10

Lewis Hamilton (Mercedes)

Lewis Hamilton ha dominato il GP di Singapore dopo aver conquistato ieri una pole position strepitosa. Quattro vittorie e due secondi posti negli ultimi sei Gran Premi disputati: il Mondiale F1 2018 è sempre più vicino.

9
/10

Max Verstappen (Red Bull)

Per Max Verstappen un altro esame di maturità pienamente superato: parte bene, si fa subito passare da Vettel senza duellare in modo aggressivo e soffia nuovamente la seconda piazza al pilota tedesco grazie a una strategia migliore. Per il pilota olandese si tratta del secondo podio negli ultimi tre GP: niente male.

8
/10

Sebastian Vettel (Ferrari)

È un Sebastian Vettel rassegnato quello che taglia il traguardo del GP di Singapore in terza posizione: non crede più nella vittoria del Mondiale F1 2018 e se a Monza l’errore è stato suo le colpe a Marina Bay si trovano ai box. Dopo il grande sorpasso su Verstappen al primo giro poco prima dell’ingresso della safety-car, viene chiamato troppo in anticipo per un cambio gomme (oltretutto sbagliato nella tempistica visto che uscendo si ritrova davanti Pérez che gli fa perdere un sacco di secondi). Tre podi negli ultimi quattro GP non bastano contro un Hamilton così in forma…

7
/10

Kimi Räikkönen (Ferrari)

Quinto senza grinta: Kimi Räikkönen trascorre il GP di Singapore dietro a Bottas senza mai impensierirlo e porta a casa dieci punti utili che sarebbero però potuti essere di più.

10
/10

Mercedes

Nel momento peggiore del Mondiale F1 2018 la Mercedes ha reagito nel migliore dei modi: da sfavoriti hanno conquistato il GP di Singapore e hanno portato a casa il quarto successo nelle ultime cinque gare (senza dimenticare il sesto Gran Premio consecutivo con almeno una monoposto sul podio).

Mondiale F1 2018 – I risultati del GP di Singapore

Prove libere 1

1 Daniel Ricciardo (Red Bull) 1:39.711
2 Max Verstappen (Red Bull) 1:39.912
3 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:39.997
4 Kimi Räikkönen (Ferrari) 1:40.486
5 Nico Hülkenberg (Renault) 1:41.105

Prove libere 2

1 Kimi Räikkönen (Ferrari) 1:38.699
2 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:38.710
3 Max Verstappen (Red Bull) 1:39.221
4 Daniel Ricciardo (Red Bull) 1:39.309
5 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:39.368

Prove libere 3

1 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:38.054
2 Kimi Räikkönen (Ferrari) 1:38.416
3 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:38.558
4 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:38.603
5 Daniel Ricciardo (Red Bull) 1:39.186

Qualifiche

1 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:36.015
2 Max Verstappen (Red Bull) 1:36.334
3 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:36.628
4 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:36.702
5 Kimi Räikkönen (Ferrari) 1:36.794

Gara

1 Lewis Hamilton (Mercedes) 1h51:11.611
2 Max Verstappen (Red Bull) + 9.0 s
3 Sebastian Vettel (Ferrari) + 39.9 s
4 Valtteri Bottas (Mercedes) + 51.9 s
5 Kimi Räikkönen (Ferrari) + 53.0 s

Le classifiche del Mondiale F1 2018 dopo il GP di Singapore

Classifica Mondiale Piloti

1 Lewis Hamilton (Mercedes) 281 punti
2 Sebastian Vettel (Ferrari) 241 punti
3 Kimi Räikkönen (Ferrari) 174 punti
4 Valtteri Bottas (Mercedes) 171 punti
5 Max Verstappen (Red Bull) 148 punti

Classifica Mondiale Costruttori

1 Mercedes 452 punti
2 Ferrari 415 punti
3 Red Bull-TAG Heuer 274 punti
4 Renault 91 punti
5 Haas-Ferrari 76 punti