Formula 1

F1 2018 – GP Ungheria: ancora Hamilton, ancora Mercedes

Lewis Hamilton (Mercedes) ha vinto il GP d’Ungheria all’Hungaroring davanti alle Ferrari di Vettel e Räikkönen

Come da noi previsto Lewis Hamilton (Mercedes) ha vinto il GP d’Ungheria all’Hungaroring davanti alle Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Räikkönen.

Un successo che ha permesso al pilota britannico di consolidare il primato nel Mondiale F1 2018. Merito anche del compagno Valtteri Bottas, bravo nei primi tre quarti di gara a difendersi dagli attacchi dei rivali ma autore nel finale di due contatti troppo “cattivi”: uno ai danni di Vettel e l’altro – contro Ricciardo – che ha portato a una penalizzazione di dieci secondi.

Mondiale F1 2018 – GP Ungheria: le pagelle

9
/10

Sebastian Vettel (Ferrari)

Secondo nonostante tutto: nonostante il troppo tempo perso nei doppiaggi e al pit-stop, nonostante il contatto con Bottas e nonostante lo scarso feeling con le gomme ultrasoft nella seconda parte del GP d’Ungheria. Sebastian Vettel non ha commesso errori all’Hungaroring e solo la pioggia durante le qualifiche gli ha impedito di portare a casa una vittoria che sarebbe stata meritata: per il pilota tedesco si tratta del terzo podio negli ultimi quattro Gran Premi disputati.

10
/10

Lewis Hamilton (Mercedes)

Un GP d’Ungheria impeccabile per Lewis Hamilton, sempre più al comando del Mondiale F1 2018. Grazie al lavoro da scudiero di Bottas ha conquistato la terza vittoria negli ultimi cinque GP in modo abbastanza agevole. Se ieri non avesse piovuto durante le qualifiche, però, staremmo parlando di un’altra corsa: sabato sull’asciutto le Ferrari erano imbattibili.

8
/10

Daniel Ricciardo (Red Bull)

Chi ha detto che nel GP d’Ungheria non si può sorpassare? All’Hungaroring Daniel Ricciardo è partito 12°, si è ritrovato 16° dopo un contatto al via, è stato protagonista di una splendida rimonta, è stato toccato da Bottas ed è riuscito comunque a superare il pilota finlandese con una Red Bull devastata prendendosi il quarto posto. Sesta gara consecutiva fuori dal podio, ma che gara…

7
/10

Kimi Räikkönen (Ferrari)

L’unico guizzo di Kimi Räikkönen si è verificato al via quando ha tentato (senza successo) di superare Bottas prima di lasciare strada al compagno Vettel. Ha disputato il GP d’Ungheria in condizioni critiche (senz’acqua) e zitto zitto ha portato a casa il quinto podio consecutivo: un evento che non si verificava dal 2007 (anno dell’unico titolo mondiale conquistato da “Iceman”).

9
/10

Ferrari

Da un lato ancora due monoposto sul podio (per la terza volta negli ultimi quattro Gran Premi), dall’altro una gara persa (anche) ai box a causa di un pit-stop troppo lungo. Nel GP d’Ungheria le Ferrari sono state velocissime ma all’Hungaroring è complicato fare sempre ottimi tempi se non si è davanti a tutti.

Mondiale F1 2018 – I risultati del GP d’Ungheria

Prove libere 1

1 Daniel Ricciardo (Red Bull) 1:17.613
2 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:17.692
3 Max Verstappen (Red Bull) 1:17.701
4 Kimi Räikkönen (Ferrari) 1:17.948
5 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:18.036

Prove libere 2

1 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:16.834
2 Max Verstappen (Red Bull) 1:16.908
3 Daniel Ricciardo (Red Bull) 1:17.061
4 Kimi Räikkönen (Ferrari) 1:17.153
5 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:17.587

Prove libere 3

1 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:16.170
2 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:16.229
3 Kimi Räikkönen (Ferrari) 1:16.373
4 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:16.749
5 Daniel Ricciardo (Red Bull) 1:16.803

Qualifiche

1 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:35.658
2 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:35.918
3 Kimi Räikkönen (Ferrari) 1:36.186
4 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:36.210
5 Carlos Sainz Jr. (Renault) 1:36.743

Gara

1 Lewis Hamilton (Mercedes) 1h37:16.427
2 Sebastian Vettel (Ferrari) + 17.1 s
3 Kimi Räikkönen (Ferrari) + 20.1 s
4 Daniel Ricciardo (Red Bull) + 46.4 s
5 Valtteri Bottas (Mercedes) + 60.0 s

Le classifiche del Mondiale F1 2018 dopo il GP d’Ungheria

Classifica Mondiale Piloti

1 Lewis Hamilton (Mercedes) 213 punti
2 Sebastian Vettel (Ferrari) 189 punti
3 Kimi Räikkönen (Ferrari) 146 punti
4 Valtteri Bottas (Mercedes) 132 punti
5 Daniel Ricciardo (Red Bull) 105 punti

Classifica Mondiale Costruttori

1 Mercedes 345 punti
2 Ferrari 335 punti
3 Red Bull-TAG Heuer 223 punti
4 Renault 82 punti
5 Haas-Ferrari 66 punti