Formula 1

Toro Rosso F1: partnership con Randstad Italia

La scuderia di F1 Toro Rosso ha firmato una partnership pluriennale con Randstad Italia, azienda attiva nel settore delle risorse umane

Formula One Grand Prix of Abu Dhabi
Credits: epa07186316 French Formula One driver Pierre Gasly of Scuderia Toro Rosso in action during the third practice session of the Abu Dhabi Formula One Grand Prix 2018 at Yas Marina Circuit in Abu Dhabi, United Arab Emirates, 24 November 2018. The Formula One Grand Prix of Abu Dhabi will take place on 25 November 2018. EPA/VALDRIN XHEMAJ

La scuderia di F1 Toro Rosso ha firmato una partnership pluriennale con Randstad Italia (filiale tricolore del colosso olandese specializzato nella fornitura di servizi per le risorse umane). Il logo dell’azienda – che si occuperà di prendere in considerazione e di pianificare le future esigenze del team di Faenza in termini di competenze – apparirà sulle tute da gara dei piloti e sui caschi della pit crew.

“I risultati in Formula 1 dipendono dalla capacità di una squadra di operare in ogni momento ad altissimi livelli. Occorre mantenere i più alti standard, in ogni aspetto di questo business. Non vuol dire solo avere le persone giuste nelle giuste posizioni lavorative, ma anche assicurarsi che tutti lavorino sempre nella corretta direzione, coltivando i giovani talenti per la necessaria crescita dell’azienda.”, ha dichiarato Franz Tost, Team Principal Toro Rosso.

“Sono molto orgoglioso di questa partnership, che vedrà Randstad schierarsi al fianco di uno dei team più ambiziosi in Formula 1, ha dichiarato Marco Ceresa, Managing Director di Randstad Italia.