MotoGP

MotoGP 2018, gara pazza in Argentina: vince Crutchlow ma Marquez mette giù Valentino

Il meteo condiziona la gara. Crutchlow vince davanti a Zarco e Rins. Scintille tra Marquez e Rossi

620

A Termas de Rio Hondo ha vinto Crutchlow, davanti a Zarco e Rins, ma in Argentina – seconda tappa della MotoGp 2018 – è successo tutto quello che poteva succedere. Come al solito è sempre il meteo a metterci lo zampino: la pista andava asciugandosi e la pioggia leggera e improvvisa è scomparsa in un attimo. Così, partenza sospesa per cambio moto di tutti i piloti (tranne Miller, che aveva azzeccato le slick che partirà con un vantaggio rispetto agli altri di una cinquantina di metri: hanno deciso, sul momento, di non penalizzarlo). Marquez fa spegnere la moto, la fa ripartire, fa un tratto in contromano per ripiazzarsi, ma non è nel regolamento: una volta in gara fa un passaggio nei box e riparte praticamente dal fondo. Dà vita a una rimonta pazza e straordinaria per tanti versi, commettendo alcuni errori: il più grave – anche mediaticamente – è stato quello di aver messo ko Valentino Rossi (finisce 19esimo) con un sorpasso azzardato (aveva fatto lo stesso anche con Espargaro pochi giri prima, il quale per fortuna è rimasto in piedi). L’avrebbe passato comunque con un qualche secondo in più di pazienza, perché il passo di Marquez non lo aveva nessuno in pista. Peccato, perché questo evento – seppur senza alcuna malizia – potrebbe riaprire vecchie ferite. Marquez a fine gara è andato nei box di Rossi per chiedere scusa ma il team non gli ha permesso di entrare. Giornata poco felice per le Ducati ufficiali. Dovizioso ha chiuso sesto, Lorenzo 15esimo. Cal Crutchlow si ritrova così al comando della classifica piloti, con tre punti di vantaggio sul Dovi.

MotoGP 2018, i risultati del Gp di Argentina

1 25 35 Cal CRUTCHLOW 40’36.342

2 20 5 Johann ZARCO +0.251

3 16 42 Alex RINS +2.501

4 13 43 Jack MILLER +4.390

5 11 25 Maverick VIÑALES +14.941

6 10 4 Andrea DOVIZIOSO +22.533

7 9 53 Tito RABAT +23.026

8 8 29 Andrea IANNONE +23.921

Classifica piloti

1 Cal CRUTCHLOW Honda GBR 38

2 Andrea DOVIZIOSO Ducati ITA 35

3 Johann ZARCO Yamaha FRA 28