MotoGP

MotoGP 2018, Qatar: Dovizioso batte Marquez, Rossi sul podio

Finale coi botti al primo appuntamento della stagione del motomondiale. Dovizioso parte forte, Marquez c’è e Valentino non molla

lg5_3207.gallery_full_top_fullscreen

Si ricomincia proprio da dove avevamo lasciato. Ecco la MotoGP 2018Marquez e Dovizioso a giocarsi la vittoria fino all’ultima curva, incrociando le traiettorie e lasciando tutti con il fiato sospeso. Alla fine – anche questa volta – ha avuto la meglio Andrea Dovizioso, precedendo lo spagnolo sul traguardo per un soffio. Ha vinto a modo suo, il Dovi: partendo piano, nelle retrovie, facendosi gran parte della gara senza farsi vedere dai primi, amministrando le forze e le gomme. Poi è venuto fuori quando era importante farlo e si e messo davanti a pochi km dall’arrivo. È lo stesso dello scorso anno, anzi forse anche più forte.

Ha fatto il possibile Marquez per vincere ma si è dovuto arrendere. La sensazione è che anche quest’anno ne vedremo tante di battaglie tra loro due. È finito sul podio, fresco di rinnovo e con i suoi 39 anni, Valentino Rossi. È soddisfatto a fine gara, anche se avrebbe voluto giocarsela con i primi due. “Mi aspettavo di essere un pelo più veloce nel finale, perché quest’anno mi sento meglio con la moto, ma sono comunque contento”, ha detto il pesarese. Peccato invece per Zarco, che dopo aver fatto quasi tutta la gara al comando ha chiuso ottavo, davanti a Iannone. Finale di gara in crescendo per Vinales (6°), caduta rovinosa per Lorenzo.

MotoGP 2018, Qatar: i risultati

1 4 A. DOVIZIOSO 42:34.654

2 93 M. MARQUEZ +0.027

3 46 V. ROSSI +0.797

4 35 C. CRUTCHLOW +2.881

5 9 D. PETRUCCI +3.821

6 25 M. VIÑALES +3.888

7 26 D. PEDROSA +4.621

8 5 J. ZARCO +7.112

9 29 A. IANNONE +12.957

10 43 J. MILLER +14.594