MotoGP

MotoGP, la benedizione di Papa Francesco prima di Misano

Una delegazione di piloti sarà accolta in Vaticano dal Papa che riceverà i loro caschi

canonization_2014-_the_canonization_of_saint_john_xxiii_and_saint_john_paul_ii_-14036831824-.middle

In vista del GP di Misano della MotoGP 2018, i piloti effettueranno il 5 settembre una visita in Vaticano dove saranno accolti da Papa Francesco. Durante l’incontro i piloti doneranno al Papa i loro caschi e riceveranno la benedizione. È la prima volta che il campionato del mondo sarà ospite del Pontefice che accoglierà alcuni piloti, team manager e Carmelo Ezpeleta, CEO Dorna.

Un evento organizzato con il grande apporto della Federazione Motociclistica Italiana. Incontreranno il Santo Padre, Andrea Iannone (Team Suzuki Ecstar) con team principal Davide Brivio, Danilo Petrucci e Jack Miller e il team manager Alma Pramac Racing Francesco Guidotti. Sarà presente anche Marc Marquez (Repsol Honda), campione del mondo in carica, e il collega di box Dani Pedrosa oltre ad Alex Marquez (EG 0,0 Marc VDS).