MotoGP

Ufficiale: Dovizioso in Ducati fino al 2020

Il pilota forlivese ha rinnovato il suo contratto con Ducati. Vuole vincere con la Rossa

_ds54068.gallery_full_top_fullscreen

È ufficiale: Dovizioso è il pilota di punta Ducati e lo sarà fino al 2021, all’inizio del quale completerà l’ottava stagione in rosso diventando il ducatista più longevo di tutti i tempi. Nella sua avventura con la marca italiana il forlivese ha raccolto otto vittorie e dodici podi.

Nel 2017, il numero 4 ha lottato fino all’ultima gara con Marc Marquez (Repsol Honda) per il titolo iridato. In questo 2018 Dovizioso ha iniziato la annata con uno splendido successo a Losail e raccogliendo il massimo dalle prove non facili nella trasferta americana.

“Sono molto contento”

“Ci stavamo lavorando da un po’. Ora è arrivata la conferma. Sono contento. L’anno scorso abbiamo fatto una stagione strepitosa e vogliamo continuare. Abbiamo deciso di continuare il nostro matrimonio. E oggi siamo partiti con uno stato d’animo diverso, in modo rilassato e si è visto il risultato (Dovi ha chiuso davanti a tutti nelle FP2)”, ha dichiarato il pilota forlivese a SKY.