Rally

CIR 2018 – Anna Andreussi: il ritorno al Rally Adriatico

Anna Andreussi torna a correre: la navigatrice di Paolo Andreucci – dopo il brutto incidente dello scorso 13 luglio – prenderà parte al Rally Adriatico

Anna Andreussi

Anna Andreussi torna a correre nel campionato italiano rally CIR 2018: la navigatrice di Paolo Andreucci – reduce da un periodo di assenza dalle gare dopo il brutto incidente dello scorso 13 luglio – prenderà parte al Rally Adriatico (in programma il prossimo 21 settembre) con la Peugeot 208 T16.

“Sono contenta di essere riuscita, grazie allo staff medico che mi ha seguita in questi mesi, a raggiungere l’obbiettivo che mi ero prefissata fin da subito: correre le ultime due gare del campionato”, ha dichiarato Anna Andreussi. “Abbiamo fatto ogni passo insieme io e Paolo, l’ultimo step per decidere di partecipare all’Adriatico è stato il test di ieri… Salire in macchina mi ha ridato tutto quello che avevo sperato nei mesi scorsi, ovvero che nulla è cambiato!”.

Anna Andreussi – nata il 17 aprile 1972 ad Artegna (Udine) – è, dal 2001, la navigatrice di Paolo Andreucci. I due, insieme, hanno conquistato ben nove campionati italiani rally (2003, 2006, 2009-2012, 2014, 2015, 2017).