Rally

WRC 2014 – Il punto dopo il Rally del Portogallo: sempre più Ogier

Terza vittoria in quattro gare per il campione del mondo in carica

Il WRC 2014 sta diventando uno dei Mondiali rally più noiosi di sempre. Due i responsabili: Sébastien Ogier (che in Portogallo ha ottenuto la terza vittoria stagionale in quattro gare) e la Volkswagen Polo, sempre più imbattibile.

La corsa ha tuttavia mostrato un paio di spunti interessanti: il ritorno in “top 3” di Mikko Hirvonen (sorprendente 2°), la prima prova speciale conquistata dalla Hyundai i20 (con Dani Sordo) e un grandissimo Ott Tänak, che ha lottato per la vittoria fino a ieri.

La gara in cinque punti

1) Come previsto Sébastien Ogier ha ancora dominato portando oltretutto a casa anche i tre punti della Power Stage. Dopo solo quattro gare il pilota francese ha già un vantaggio consistente in classifica su tutti i rivali. Il secondo titolo iridato consecutivo è molto vicino…

2) Dopo quasi sei mesi Mikko Hirvonen è tornato sul podio con una prova di carattere. Con questo meritato secondo posto ha riconquistato i gradi di prima guida Ford: in Argentina, fra un mese, dovrà dimostrare di meritarseli.

3) Mads Østberg rimane il pilota più forte tra quelli che non guidano una Volkswagen. È arrivato terzo – come da noi pronosticato – e ha consolidato il 3° posto nel Mondiale anche grazie al punto bonus conquistato nella Power Stage.

4) Jari-Matti Latvala ha compromesso la propria gara già nella PS5 dopo un capottamento ma si è riscattato (in parte) con il secondo posto nella Power Stage che ha portato due punti utili a lui e alla Volkswagen.

5) L’ultima vittoria in WRC di una vettura diversa dalla Volkswagen Polo risale alla fine di agosto 2013. Basta questo dato per capire la supremazia della piccola tedesca. Massimo rispetto per gli ingegneri di Wolfsburg e per piloti del calibro di Ogier e Latvala… ma che noia.

La classifica del Rally del Portogallo 2014

1 Sébastien Ogier (Volkswagen) 3:33:20.4
2 Mikko Hirvonen (Ford)   + 43.2
3 Mads Østberg (Citroën)   + 1:12.4
4 Andreas Mikkelsen (Volkswagen) + 4:50.5
5 Henning Solberg (Ford)   + 5:10.2

Le classifiche del WRC 2014 dopo il Rally del Portogallo

Classifica Mondiale Piloti

1 Sébastien Ogier (Volkswagen) 91 punti
2 Jari-Matti Latvala (Volkswagen)  62 punti
3 Mads Østberg (Citroën)   48 punti
4 Andreas Mikkelsen (Volkswagen) 36 punti
4 Mikko Hirvonen (Ford)   36 punti

Classifica Mondiale Costruttori

1 Volkswagen  144 punti
2 Citroën   75 punti
3 M-Sport   60 punti
4 Hyundai   45 punti
5 Volkswagen II  40 punti

Rally

WRC 2014 - Rally Portogallo: il programma e gli orari

La Volkswagen e i suoi piloti (Ogier e Latvala in primis) domineranno ancora?

Rally

WRC 2014 - Risultati e classifiche dopo il Rally del Messico

Il campione del mondo in carica ha dominato la corsa lasciando le briciole agli avversari

Il mondo dei rally

Kris Meeke: troppo vecchio per i rally?

WRC 2014 – Rally Svezia: il programma e gli orari

Bryan Bouffier, lo specialista di Monte Carlo

WRC 2014 – Il punto dopo il Rally di Monte Carlo: Ogier parte alla grande

WRC 2014 – Rally Monte Carlo – Il programma e gli orari