Rally

WRC 2018 – Rally Argentina: gli orari TV su Sky

Gli orari TV su Sky del Rally d’Argentina, quinta tappa del Mondiale WRC 2018

Il Rally d’Argentina – quinta prova del Mondiale WRC 2018 – sarà trasmesso in diretta su Sky: di seguito troverete gli orari TV su Fox Sports e Sky Sport Plus.

Questa corsa – maledetta per il leader del campionato Sébastien Ogier (mai in grado di vincere sugli sterrati sudamericani) – si preannuncia molto incerta: le ultime cinque edizioni hanno visto cinque piloti diversi salire sul gradino più alto del podio. Di seguito troverete l’elenco dei driver più importanti e dei loro numeri di gara e il programma con gli orari TV delle prove speciali. In fondo all’articolo c’è invece il nostro pronostico.

WRC 2018 – Rally Argentina: i piloti più importanti

1 Ogier-Ingrassia (FRA-FRA) (Ford Fiesta) – WRC
2 Evans-Barritt (GBR-GBR) (Ford Fiesta) – WRC
3 Suninen-Markkula (FIN-FIN) (Ford Fiesta) – WRC
4 Mikkelsen-Jaeger-Synnevaag (NOR-NOR) (Hyundai i20 Coupé) – WRC
5 Neuville-Gilsoul (BEL-BEL) (Hyundai i20 Coupé) – WRC
6 Sordo-del Barrio (ESP-ESP) (Hyundai i20 Coupé) – WRC
7 Latvala-Anttila (FIN-FIN) (Toyota Yaris) – WRC
8 Tänak-Järveoja (EST-EST) (Toyota Yaris) – WRC
9 Lappi-Ferm (FIN-FIN) (Toyota Yaris)- WRC
10 Meeke-Nagle (GBR-IRL) (Citroën C3) – WRC
11 Breen-Martin (IRL-GBR) (Citroën C3) – WRC
12 Al Qassimi-Patterson (ARE-IRL) (Citroën C3) – WRC
31 Tidemand-Andersson (SWE-SWE) (Skoda Fabia) – R5
32 Greensmith-Parry (GBR-GBR) (Ford Fiesta) – R5
33 Heller-Olmos (CHL-ARG) (Ford Fiesta) – R5
85 Padilla-Garcia (ARG-ARG) (Peugeot 208 Maxi Rally) – Nat
86 Gambetta-Mercadal (ARG-ARG) (Citroën DS3) – R3
87 Bottazzini-Coronel (ARG-ARG) (Ford Fiesta Kinetic) – Nat
88 Biondi-Salgado Nash (ARG-ARG) (Ford Fiesta Kinetic) – Nat

WRC 2018 – Rally Argentina: il programma e gli orari TV su Fox Sports

Venerdì 27 aprile 2018

00:08 PS1 Super Especial Ciudad de Cordoba (1,90 km)
13:13 PS2 Las Bajadas/Villa del Dique (16,65 km)
14:00 PS3 Amboy-Yacanto (33,58 km)
15:13 PS4 Santa Rosa/San Agustin (23,85 km)
17:08 PS5 Super Especial Parque Temático (6,04 km)
19:51 PS6 Las Bajadas/Villa del Dique 2
20:38 PS7 Amboy/Yacanto 2
21:51 PS8 Santa Rosa/San Agustin 2

Sabato 28 aprile 2018

13:23 PS9 Tanti-Mataderos (13,92 km)
14:08 PS10 Los Gigantes-Cuchilla Nevada (16,19 km) (diretta TV su Sky Sport Plus)
14:35 PS11 Cuchilla Nevada-Rio Pintos (41,49 km)
16:38 PS12 Super Especial Parque Temático 2
18:23 PS13 Tanti-Mataderos 2
19:08 PS14 Los Gigantes-Cuchilla Nevada 2
19:35 PS15 Cuchilla Nevada-Rio Pintos 2

Domenica 29 aprile 2018

14:08 PS16 Copina-El Condor (16,43 km) (diretta TV su Fox Sports)
14:55 PS17 Giulio Cesare-Mina Clavero (22,41 km)
17:18 PS18 Power Stage El Condor (16,43 km) (diretta TV su Sky Sport Plus)

WRC 2018 – Rally Argentina: il pronostico

1° Sébastien Ogier (Ford)

Sébastien Ogier non ha mai vinto il Rally d’Argentina: una corsa maledetta per il leader del WRC 2018, salito sul podio in ben 4 occasioni ma mai sul gradino più alto.

Secondo noi, però, il campione del mondo in carica resta il favorito assoluto: stiamo pur sempre parlando, infatti, di un pilota capace di conquistare tre delle prime quattro gare stagionali.

2° Thierry Neuville (Hyundai)

Thierry Neuville ha conquistato il Rally d’Argentina lo scorso anno ma secondo noi questo weekend si accontenterà di un piazzamento importante per consolidare il secondo posto nel WRC 2018.

Il driver belga della Hyundai è reduce da tre podi negli ultimi cinque rally disputati: continuo ma non abbastanza per puntare al titolo.

3° Ott Tänak (Toyota)

Il podio nel Rally d’Argentina è, a nostro avviso, un obiettivo assolutamente alla portata di Ott Tänak, già terzo in Sud America lo scorso anno.

Il driver estone ha ottenuto tre secondi posti negli ultimi cinque rally affrontati ma è già molto distante dalla vetta del campionato del mondo.

Da tenere d'occhio: Jari-Matti Latvala (Toyota)

Jari-Matti Latvala è in crisi: un solo piazzamento in “top 3” negli ultimi 10 rally corsi.

Il pilota finlandese della Toyota ha però buone possibilità di fare bene in Argentina: qui in carriera può vantare un successo e una terza piazza.

L'auto da seguire: Ford Fiesta

La Ford non vince il Rally d’Argentina dal 2002 ma potrebbe invertire la tendenza con la Fiesta e con Sébastien Ogier.

La piccola dell’Ovale Blu è in uno stato di forma impressionante: tre successi nelle prime quattro gare del WRC 2018.