Rally

WRC 2018 – Rally Portogallo: gli orari TV su Sky

Gli orari TV su Sky del Rally del Portogallo, sesta tappa del Mondiale WRC 2018

Il Rally del Portogallo sarà trasmesso in diretta: di seguito troverete gli orari TV su Fox Sports e Sky Sport Plus della sesta tappa del WRC 2018.

Sébastien Ogier punta a diventare il pilota con più vittorie di sempre in terra lusitana (per il momento sono 5) ma sarà dura prevalere in una corsa incerta che ha avuto tre vincitori diversi (su tre auto differenti) nelle ultime tre edizioni. Di seguito troverete l’elenco dei driver più importanti e dei loro numeri di gara e il programma con gli orari TV delle prove speciali. In fondo all’articolo c’è invece il nostro pronostico.

WRC 2018 – Rally Portogallo: i piloti più importanti

1 Ogier-Ingrassia (FRA-FRA) (Ford Fiesta) – WRC
2 Evans-Barritt (GBR-GBR) (Ford Fiesta) – WRC
3 Suninen-Markkula (FIN-FIN) (Ford Fiesta) – WRC
4 Mikkelsen-Jaeger-Synnevaag (NOR-NOR) (Hyundai i20 Coupé) – WRC
5 Neuville-Gilsoul (BEL-BEL) (Hyundai i20 Coupé) – WRC
6 Paddon-Marshall (NZL-GBR) (Hyundai i20 Coupé) – WRC
7 Latvala-Anttila (FIN-FIN) (Toyota Yaris) – WRC
8 Tänak-Järveoja (EST-EST) (Toyota Yaris) – WRC
9 Lappi-Ferm (EST-EST) (Toyota Yaris) – WRC
10 Meeke-Nagle (GBR-IRL) (Citroën C3) – WRC
11 Breen-Martin (IRL-GBR) (Citroën C3) – WRC
12 Ostberg-Eriksen (NOR-NOR) (Citroën C3) – WRC
16 Sordo-del Barrio (ESP-ESP) (Hyundai i20 Coupé) – WRC
21 Al Rajhi-Orr (SAU-GBR) (Ford Fiesta) – WRC
31 Tidemand-Andersson (SWE-SWE) (Skoda Fabia R5) – RC2
32 Greensmith-Parry (GBR-GBR) (Ford Fiesta R5) – RC2
33 Heller-Olmos (CHL-ARG) (Ford Fiesta R5) – RC2
36 Andolfi-Scattolin (ITA-ITA) (Skoda Fabia R5) – RC2
61 Rådström-Johansson (SWE-SWE) (Ford Fiesta R2) – RC4
62 Franceschi-Courbon (FRA-FRA) (Ford Fiesta R2) – RC4
63 Bergkvist-Sjöberg (SWE-SWE) (Ford Fiesta R2) – RC4
68 Bottarelli-Fenoli (ITA-ITA) (Ford Fiesta R2) – RC4
73 Oldrati-Fappani (ITA-ITA) (Ford Fiesta R2) – RC4
74 Accornero-Barone (ITA-ITA) (Ford Fiesta R2) – RC4
99 Antunes-Correia (PRT-PRT) (Renault Clio R3T) – RC3

WRC 2018 – Rally Portogallo: il programma e gli orari TV su Fox Sports

Giovedì 17 maggio 2018

20:03 PS1 Lousada (3,36 km)

Venerdì 18 maggio 2018

10:15 PS2 Viana do Castelo (26,73 km)
11:12 PS3 Caminha (18,11 km)
11:52 PS4 Ponte de Lima (27,54 km)
16:25 PS5 Viana do Castelo 2
17:22 PS6 Caminha 2
18:02 PS7 Ponte de Lima 2
20:03 PS8 Porto Street Stage (1,85 km)
20:28 PS9 Porto Street Stage 2

Sabato 19 maggio 2018

10:06 PS10 Vieira do Minho (17,38 km)
10:44 PS11 Cabeceiras de Basto (22,22 km)
12:03 PS12 Amarante (37,60 km)
16:08 PS13 Vieira do Minho 2 (diretta TV su Fox Sports)
16:46 PS14 Cabeceiras de Basto 2
18:05 PS15 Amarante 2

Domenica 20 maggio 2018

09:52 PS16 Montim (8,64 km)
10:25 PS17 Fafe (11,18 km) (diretta TV su Fox Sports)
10:53 PS18 Luílhas (11,89 km)
11:52 PS19 Montim 2
13:18 PS20 Fafe 2 (Power Stage) (diretta TV su Sky Sport Plus)

WRC 2018 – Rally Portogallo: il pronostico

1° Sébastien Ogier (Ford)

Sébastien Ogier ama molto il Rally del Portogallo: cinque vittorie sugli sterrati lusitani e cinque podi consecutivi.

Il campione del mondo in carica – nonché leader del WRC 2018 – è reduce da tre successi nelle prime cinque gare stagionali e ha tutte le carte in regola per consolidare il primato nel Mondiale.

2° Thierry Neuville (Hyundai)

Thierry Neuville non ha mai vinto il Rally del Portogallo: il suo miglior risultato in carriera qui è un secondo posto.

Stiamo però parlando di un pilota in gran forma: un successo e tre podi nelle prime cinque gare del WRC 2018.

3° Andreas Mikkelsen (Hyundai)

Andreas Mikkelsen può puntare al podio in Portogallo: qui ha già conquistato due piazzamenti in “top 3”.

Il pilota norvegese è uno specialista degli sterrati: nei due precedenti rally su questa superficie è stato capace di chiudere in “top 5”.

Da tenere d'occhio: Jari-Matti Latvala (Toyota)

Jari-Matti Latvala ha un disperato bisogno di punti: non sale sul podio da quasi quattro mesi e non è riuscito a terminare gli ultimi due rally del WRC 2018.

I precedenti del pilota norvegese in Portogallo? Una vittoria nel 2015 e tre podi complessivi.

L'auto da seguire: Ford Fiesta

La Fiesta non è l’auto più veloce del WRC 2018 ma Ogier può approfittare di un Rally del Portogallo a lui favorevole per avvicinare la Ford alla Hyundai (attualmente in testa al campionato costruttori).

La Casa dell’Ovale Blu ha già vinto qui l’anno scorso e secondo noi può ripetersi.