Rally

WRC 2018 – Rally Svezia: gli orari TV su Fox Sports

Gli orari TV su Fox Sports del Rally di Svezia, seconda tappa del Mondiale WRC 2018

Il WRC 2018 sbarca in Scandinavia per il Rally di Svezia: l’unica gara del Mondiale disputata interamente sulla neve sarà trasmessa in diretta su Fox Sports (di seguito troverete gli orari TV).

Una corsa unica – che dal 2006 vede sul gradino più alto del podio solo piloti finlandesi o francesi – che permetterà di capire se il titolo mondiale quest’anno consisterà in un duello tra Sébastien Ogier e Ott Tänak o se, al contrario, ci sarà ancora spazio per altri driver. Di seguito troverete l’elenco dei piloti più importanti e dei loro numeri di gara e il programma con gli orari TV delle prove speciali. In fondo all’articolo c’è invece il nostro pronostico.

WRC 2018 – Rally Svezia: i piloti più importanti

1 Ogier-Ingrassia (FRA-FRA) (Ford Fiesta) – WRC
2 Evans-Barritt (GBR-GBR) (Ford Fiesta) – WRC
3 Suninen-Markkula (FIN-FIN) (Ford Fiesta) – WRC
4 Mikkelsen-Jaeger Synnevaag (NOR-NOR) (Hyundai i20 Coupé) – WRC
5 Neuville-Gilsoul (BEL-BEL) (Hyundai i20 Coupé) – WRC
6 Paddon-Marshall (NZL-GBR) (Hyundai i20 Coupé) – WRC
7 Latvala-Anttila (FIN-FIN) (Toyota Yaris) – WRC
8 Tänak-Järveoja (EST-EST) (Toyota Yaris) – WRC
9 Lappi-Ferm (FIN-FIN) (Toyota Yaris) – WRC
10 Meeke-Nagle (GBR-IRL) (Citroën C3) – WRC
11 Breen-Martin (IRL-GBR) (Citroën C3) – WRC
12 Ostberg-Eriksen (NOR-NOR) (Citroën C3) – WRC
14 Solberg-Menkerud (NOR-NOR) (Citroën C3) – WRC
21 Al Rajhi-Orr (SAU-GBR) (Ford Fiesta) – WRC
31 Tidemand-Andersson (SWE-SWE) (Skoda Fabia R5) – WRC2
32 Veiby-Skjærmoen (NOR-NOR) (Skoda Fabia R5) – WRC2
33 Pieniazek-Mazur (POL-POL) (Skoda Fabia R5) – WRC2
38 Scandola-Gaspari (ITA-ITA) (Skoda Fabia R5) – WRC2
46 Linari-Nicola (ITA-ITA) (Ford Fiesta R5) – WRC2
61 Bergkvist-Fløene (SWE-NOR) (Ford Fiesta R2) – WRC3
62 Folb-Guieu (FRA-FRA) (Ford Fiesta R2) – WRC3
63 Rådström-Johansson (SWE-SWE) (Ford Fiesta R2) – WRC3
70 Bottarelli-Fenoli (ITA-ITA) (Ford Fiesta R2) – WRC3
74 Oldrati-Fappani (ITA-ITA) (Ford Fiesta R2) – WRC3
81 Nikara-Adachi (FIN-JPN) (Ford Fiesta) – R5
82 Jirvelius-Gustafsson (SWE-SWE) (Skoda Fabia) – R5
83 Solans-Sotos (ESP-ESP) (Ford Fiesta) – R5
89 Hoelbling-Grassi (ITA-ITA) (Skoda Fabia) – R5
90 Molinaro-Vydaeghe (ITA-BEL) (Ford Fiesta) – R5
91 Vidal-Camacho (ESP-PRT) (Mitsubishi EVO X) – N4
93 Brådhe-Wernefur (SWE-SWE) (Peugeot 208) – R2
94 Jocius-Zvicevicius (LTU-LTU) (Peugeot 208) – R2
95 Wieromiejczyk-Wrobel (POL-POL) (Peugeot 208) – R2
96 Ryrlèn-Bengtsson (SWE-SWE) (Ford Fiesta) – R2T
97 Blomberg-Andersson (SWE-SWE) (Mitsubishi Space Star) – NAT 4
98 Carlström-Norman (SWE-SWE) (Mitsubishi Space Star) – NAT 4
99 Karlsson-Nilsson (SWE-SWE) (Mitsubishi Space Star) – NAT 4
101 Frisiero-Agnese (ITA-ITA) (Mitsubishi EVO IV) – NAT 4

WRC 2018 – Rally Svezia: il programma e gli orari TV su Fox Sports

Giovedì 15 febbraio 2018

20:08 SS1 Super Special Stage Karlstad (1,90 km)

Venerdì 16 febbraio 2018

08:04 SS2 Hof-Finnskog (21,26 km)
09:15 SS3 Svullrya (24,88 km)
09:59 SS4 Röjden (19,13 km)
13:37 SS5 Hof-Finnskog 2
14:48 SS6 Svullrya 2
15:32 SS7 Röjden 2
16:38 SS8 Torsby (9,50 km)

Sabato 17 febbraio 2018

08:25 SS9 Tonrtorp (20,00 km)
09:42 SS10 Hagfors (23,56 km)
10:38 SS11 Vargåsen (14,27 km)
12:55 SS12 Torntorp 2
14:12 SS13 Hagfors 2
15:08 SS14 Vargåsen 2 (diretta TV su Fox Sports)
17:45 SS15 Super Special Stage Karlstad 2
19:24 SS16 Torsby Sprint (3,13 km)

Domenica 18 febbraio 2018

07:50 SS17 Likenäs (21,19 km)
09:52 SS18 Likenäs 2
12:18 SS19 Torsby 2 (Power Stage) (diretta TV su Fox Sports)

WRC 2018 – Rally Svezia: il pronostico

1° Sébastien Ogier (Ford)

Sébastien Ogier ha iniziato alla grande il WRC 2018 con la vittoria a Monte Carlo ed è oltretutto reduce da cinque rally consecutivi in “top 5”.

Secondo noi ha buone possibilità di salire sul gradino più alto del podio in Svezia (gara già conquistata in tre occasioni).

2° Ott Tänak (Toyota)

Lo scorso anno Ott Tänak chiuse in seconda posizione il Rally di Svezia e a nostro avviso può ripetere questo risultato anche nel 2018, confermandosi come principale rivale di Ogier nella lotta per il Mondiale.

Il pilota estone ha portato a casa quattro podi negli ultimi cinque rally disputati. Davvero niente male.

3° Jari-Matti Latvala (Toyota)

Dopo l’incoraggiante terzo posto di Monte Carlo Jari-Matti Latvala ha bisogno di una riconferma.

Non c’è niente di meglio del Rally di Svezia (già vinto ben quattro volte dal driver finlandese) per valutare lo stato di forma del pilota Toyota.

Da tenere d'occhio: Elfyn Evans (Ford)

Elfyn Evans non ama molto il Rally di Svezia (due sesti posti come miglior risultato).

Il driver gallese ha però un disperato bisogno di un piazzamento importante ora che è pilota ufficiale Ford: la sesta piazza rimediata a Monte Carlo non basta.

L'auto da seguire: Ford Fiesta

La Ford non vince il Rally di Svezia dal 2012 ma secondo noi questa sarà la volta buona per la Fiesta.

Ogier è in grandissima forma e può aggiudicarsi il quarto successo in carriera sulle nevi svedesi.