Rally

WRC – Cinque rally che vorremmo (ri) vedere

Cinque rally che vorremmo (ri) vedere nel calendario del Mondiale WRC: dall’Acropoli a Sanremo passando per Corea del Sud, India e Safari

WRC Rally Acropolis
Credits: epa03727596 Finland's Jari-Matti Latvala drives his Volkswagen Polo R WRC during the 12th special stage at the Acropolis Rally 2013 as part of the World Rally Championship (WRC) in Loutraki, Greece, 02 June 2013. EPA/FOTIS PLEGAS G.

Il Mondiale rally WRC non è più popolare come all’inizio degli anni ’90: all’epoca c’erano molti più piloti talentuosi e – soprattutto – gare più affascinanti.

Di seguito troverete un elenco di cinque rally che vorremmo (ri) vedere nel WRC. Tre corse scomparse dalle scene e due nuove di zecca: scopriamole insieme.

WRC: cinque rally che vorremmo (ri) vedere

Rally Acropoli

Il Rally dell’Acropoli in Grecia è sparito dal calendario del WRC nel 2013 ma è ancora oggi rimpianto da molti appassionati.

Una corsa durissima sugli sterrati ellenici caratterizzata da temperature elevate e da molti ritiri. Oggi fa parte del campionato europeo ma non è più la stessa cosa…

Rally Corea del Sud

La Corea del Sud non ha una grande tradizione nei rally ma la presenza della Hyundai nel WRC potrebbe portare molti spettatori nelle prove speciali.

Il Mondiale ha terribilmente bisogno di una tappa (o anche più di una) in Asia: d’altronde due Case ufficiali su tre impegnate nel campionato iridato – Toyota e Hyundai – provengono da questo continente.

Rally India

Una seconda tappa del WRC in Asia potrebbe disputarsi in India: un mercato di oltre un miliardo e 300.000 persone ancora da motorizzare completamente e un Paese che ha già avuto modo di ospitare il campionato Asia-Pacifico.

L’ultimo rally iridato nel continente asiatico risale al lontano 2011 (Giordania): una zona che meriterebbe più spazio.

Rally Safari

Il Safari non è solo uno dei rally più affascinanti di sempre ma un vero e proprio mito del motorsport mondiale.

La massacrante gara africana potrebbe tornare nel WRC nel 2020 dopo un’assenza lunga ben 18 anni. Speriamo…

Rally Sanremo

I team chiedono a gran voce di togliere la Sardegna dal WRC (troppo scomoda la logistica, troppo pochi gli spettatori) per mettere al suo posto una tappa nell’Italia continentale.

Quale miglior location di Sanremo? La corsa ligure (tolta dal calendario nel 2003) ha più tradizione ed è più comoda per i tifosi.