Superbike

Superbike 2018, Rea firma la doppietta a Laguna Seca

Il campione del mondo in carica continua a non avere rivali e ipoteca il quarto mondiale consecutivo

hi_08_LagunaSeca_WSBK_Race2_Podium_C87Q1779

Ancora un’altra vittoria per Jonathan Rea, la sessantaduesima in SBK e l’ottava della stagione. Il pilota britannico si è preso anche il secondo round di Laguna Seca della Superbike 2018, dimostrando se vogliamo ancora più di sabato di fare letteralmente un altro mestiere rispetto a tutti gli altri.

Rea è partito dalla terza fila e in pochi giri si è messo a rincorrere un Laverty arrembante nella prima parte di gara. Lo ha preso senza sforzi, lo ha cotto e mangiato con una facilità spaventosa al settimo giro. Ed è andato via quasi passeggiando tra i saliscendi dello spettacolare circuito di Laguna Seca.

Alla fine anche Chaz Davies è riuscito a sorpassare Laverty, il quale è però riuscito a portare l’Aprilia sul podio dopo oltre due anni. Davies era in gran forma, ha fatto una bella rimonta, rendendo in qualche modo un po’ meno evidente la differenza che c’è tra Rea e “il resto del mondo”. Peccato, infine, per Melandri e Savadori, scivolati entrambi.

Superbike 2018, Laguna Seca: i risultati di Gara 2

1 J.Rea

2 C.Davies 5.099
3 E.Laverty 6.711
4 A.Lowes 8.011
5 M.van der Mark 9.746

Superbike 2018, classifica piloti

1 Rea 320
2 Davies 245
3 van der Mark 215