PanoramautoTV / News

Porsche Cayenne GTS: il video

È la nuova arrivata della famiglia Cayenne, la gamma SUV di Casa Porsche, il cui debutto in anteprima mondiale è avvenuto molto lontano da Stoccarda, precisamente in Cina, all’ultimo Salone di Pechino; parliamo della nuova Porsche Cayenne GTS, la più grintosa, almeno esteticamente parlando di tutta la serie. Nel video ufficiale rilasciato dal marchio tedesco la si vede per la prima volta su strada.

Tra la Cayenne S e la Cayenne Turbo

Come potenza e prestazioni si posiziona, infatti, subito alle spalle della cattivissima Turbo S, ma dal punto di vista tecnico, e di assetto, sembra forse la più “tirata” della famiglia. Le rifiniture lucide che contrastano con il colore della livrea la rendono immediatamente riconoscibile.

Aspetto “pompato”

Effetto del “pompaggio” subito da questa versione sono le minigonne e i passaruota maggiorati, oltre al doppio spoiler posteriore che spunta in alto sul portellone. Il muso, invece, sembra averlo ereditato proprio dalla “sorellona” Turbo.

Tecnica da “sportivona”

Tecnicamente la Cayenne GTS può contare sul sistema Porsche Active Suspension Management (PASM) che la rende più bassa di 24 mm rispetto alla Cayenne S con un assetto, dunque, più dinamico e minaccioso. Dal punto di vista meccanico, poi, il cambio automatico a 8 rapporti è stato modificato e reso più performante, in chiave naturalmente.

20 CV in più della Cayenne S

Il motore è il già noto V8 da 4,8 litri potenziato però con 20 CV in più, 420 CV in totale (400 CV per la Cayenne S). Non saranno i 500 CV della versione Turbo ma le asscurano comunque prestazioni impressionanti, da sportiva di razza. Quasi ci si dimentica che è un SUV con uno scatto da 0 a 100 km/h coperto in 5,7 secondi e una velocità massima di 5,7 secondi.

Arriverà nei concessionari italiani a Luglio, ad un prezzo di partenza di 93.488 euro.

Porsche Cayenne GTS: il video