PanoramautoTV / Prove

Nissan Qashqai con sistema ProPilot, il nostro test (VIDEO)

Provato sulla versione 1.6 dCi 130 CV 2WD automatica, si rivela intuitivo ed efficace in tutte le situazioni. E alza notevolmente il livello di sicurezza della vettura

di Francesco Irace -

Sin dal debutto nel 2007 la Nissan Qashqai ha ottenuto un grande successo nel segmento dei C-SUV. Ha interpretato in modo azzeccato la categoria di appartenenza, mostrando linee muscolose, design da crossover e ampia versatilità d’uso (con le due e le quattro ruote motrici), restando allo stesso tempo un’auto accessibile.

Ad oggi si contano in Europa più di 2,3 milioni di esemplari venduti, di cui più di 300.000 in Italia. Alla seconda generazione del 2014 ha fatto seguito un restyling nel 2017 che ha affinato l’estetica e la dotazione tecnologica. Tra le dotazioni disponibili spicca oggi il nuovo sistema ProPilot, sistema di guida autonoma di livello due. Ed è di questo che vogliamo parlare in questa speciale video-prova su strada.