• pubblicato il 22-10-2013

Alfa Romeo Giulietta

La berlina compatta dello storico marchio italiano

L'Alfa Romeo Giulietta, berlina compatta dello storico marchio italiano, è commercializzata in quattro allestimenti ed è abbinata a quattro motori a benzina, un bifuel (gpl/benzina) e tre diesel.

Allestimenti

L'allestimento base, chiamato Giulietta, offre di serie quattro airbag, ABS con Brake Assistant, ASR con Differenziale Q2 elettronico, ESP con Hill Holder, Start&Stop, alzacristalli elettrici, trip computer, clima, sedile posteriore ribaltabile sdoppiato, specchi retrovisori riscaldati in tinta, spoiler posteriore, chiusura centralizzata, attacchi isofix per seggiolino bambini e predisposizione radio/cd/mp3.

Il Progression aggiunge cerchi in lega, lettore Cd/mp3, bracciolo anteriore e volante in pelle. Distinctive ed Exclusive migliorano in comfort grazie all'utilizzo di tessuti più pregiati o in pelle, e il design con cerchi in lega da 17''; oltre ai sensori di parcheggio, comandi al volante, Blue&Me, Display centrale e così via.

Infine, c'è il più sportivo, il top di gamma: Quadrifoglio Verde, che impreziosisce la Giulietta con un pacchetto sportivo che va dai cerchi in lega di grosse dimensioni alle minigonne laterali. Ispirato a quest'ultimo, il nuovo allestimento "Sportiva", disponibile con i propulsori 1.4 MultiAir TurboBenzina 170 CV - anche con cambio automatico doppia frizione Alfa TCT - e i turbodiesel 2.0 JTDM 140 CV e 2.0 JTDM 170 CV, anche quest'ultimo con Alfa TCT

Motori e prezzi

I propulsori a benzina partono dal 1.4 turbo Benzina, disponibile nelle versioni da 105 CV (da 18.770 euro) e 120 CV (da 20.270 euro). Il 1.4 Turbo MultiAir da 170 CV (da 23.230 euro) e il 1750Ccc Tbi da 235 CV (Quadrifoglio verde, 30.200 euro) completano il quadro. Una la variante bifuel, un 1.4 Turbo da 120 CV (da 22.370 euro).

la nuova Alfa Romeo Giulietta Model Year 2014 propone importanti novità, a iniziare dal nuovo 2.0 JTDM 2 da 150 CV con sistema di iniezione Multijet di seconda generazione.

Inoltre, il motore è dotato di un turbocompressore con inerzia ridotta, la cui efficienza e prontezza di risposta gli permettono di esprimere già ai bassi regimi la coppia più elevata della categoria: 380 Nm a 1750 giri/min.

Così equipaggiata la nuova vettura registra prestazioni eccellenti: velocità massima di 210 km/h e accelerazione da 0 a 100 km/h in 8,8 secondi. Il tutto a fronte di consumi ed emissioni molto contenuti: sul ciclo combinato di omologazione si registrano rispettivamente solo 4,2 litri di carburante ogni 100 km e appena 110 g/km di CO2.

Tra i motori diesel, invece, sono previsti un 1.6 JTD da 105 CV (da 22.270 euro), un 2.0 JTDM da 150 CV o il 2.0 JTDM da 170 CV (da 26.720 euro).  

La gamma della Alfa Romeo Giulietta si compone, infine, di 5 allestimenti - Impression, Progression, Distinctive, Exclusive e Quadrifoglio Verde.

Alfa Romeo Giulietta

L'opinione dei lettori