• pubblicato il 16-05-2013

Nuova Mercedes Classe S 2013: tutte le foto e le informazioni sulla nuova generazione

di Junio Gulinelli

Linee raffinate e look leggermente sportivo, interni degni di una suite a 5 stelle, sicurezza e tecnologia al top e motorizzazioni pulite.

È molto ambizioso l'obiettivo che si sono posti i responsabili di Merceds-Benz con la nuova Classe S 2013.

Stando alle parole del presidente della giunta direttiva di Daimler AG, Dieter Zetsche, pronunciate durante la presentazione della nuova Classe S: “con la nuova Classe S si vuole offrire la migliore auto al mondo”.

Design elegante, sportivo e sensoriale

La nuova Mercedes Classe S conserva il suo DNA elegante che sempre l'ha contraddistinta, anche se questa nuova generazione ha mutato abbastanza le linee con diverse novità estetiche.

Ad esempio la griglia frontale del radiatore è diventata più grande, mentre la pronunciata inclinazione finale del tetto le da una certa aria da coupé.

Il resto degli esterni è una continua ed armonica combinazione di superfici concave, convesse e linee piane. Geometricamente molto articolata.

Ma al di la dell'immagina e del look, va anche menzionato l'incredibile sforzo messo in atto dagli ingegneri Mercedes per dare alla nuova Classe S la migliore aerodinamica possibile.

E il minuzioso lavoro di progettazione e realizzazione della carrozzeria ha dato risultati memorabili: il coefficiente Cx è pari a 0,24.

Illuminazione tutta a LED

La nuova generazione della Mercedes Classe S 2013 sarà la prima auto di produzione che farà a meno dell'illuminazione tradizionale a lampadine. Al suo posto ci saranno all'incirca 500 diodi luminosi – luci a LED – che illumineranno la nuova ammiraglia della Stella, fuori e dentro,

I fari anteriori, ad esempio, contano su 56 LED; i gruppi ottici posteriori, 35 LED; l'illuminazione dell'ambiente interno (abitacolo) arriva fino alla bellezza di 300 LED.

Interni Mercedes Classe S: una suite a 5 stelle

Le comodità e il lusso elevati alla massima potenza sono i valori fondamentali che Mercedes vuole trasmettere con la nuova Classe S.

Per questo motivo non mancano, all'interno dell'abitacolo della top di gamma tedesca, materiali di alta qualità come rifiniture in legno, rivestimenti in pelle per i sedili, tetto, rivestimenti delle portiere e dettagli metallizzati... insomma materiali propri di un'auto di lusso a tutti gli effetti.

Ma a godere del lusso e del comfort della nuova Mercedes Classe S 2013 saranno soprattutto i passeggeri posteriori. Menzioniamo a questo proposito il packFirst Class” per la zona posteriore dell'abitacolo, che permette di personalizzare e regolare ogni sedile a proprio gusto.

Gli occupanti dei sedili posteriori avranno a disposizione una console tipo “mini ufficio” mentre potranno essere massaggiati dai sedili che dispongono di una inedita funzione Energyzing, il tutto riscaldato con i sistemi di climatizzazione e ionizzazione degli interni Thermotronic e Air Balance.

In ogni momento all'interno della Classe S ci sarà, insomma, la temperatura idonea e la migliore qualità dell'aria possibile.

Motori più puliti

Inizialmente la nuova Mercedes Classe S arriverà sul mercato con quattro opzioni per la motorizzazione. In primo luogo saranno offerte le versioni con motore termico S 300 BlueTEC Diesel 3.0 V6 da 258 CV e il benzina S 500 4.6 V8 da 455 CV.

Ci saranno, poi, le varianti ibride S 300 BlueTEC Hybrid da 304 CV “termici” più 20 kW extra “elettrici” e la S 400 Hybrid da 306 CV più 20 kW forniti dal motore elettrico.

Tutte le motorizzazioni già rientrano nella normativa Euro 6 (che entrerà in vigore a partire da settembre 2014) e saranno abbinate alla trasmissione automatica 7G-Tronic Plus a sette rapporti.

Di tutti questi la versione che offre livelli di consumi ed emissioni migliori è la Mercedes Classe S 300 BlueTEC Hybrid, per la quale il marchio tedesco ha dichiarato un consumo medio di 4,4l/100 km e livelli di emissioni di CO2 pari a 115g/km.

Ma questi dati saranno ulteriormente ridotti con la futura motorizzazione S 500 Plug-in Hybrid per la quale la Casa della Stella ha promesso uh consumo medio inferiore ai 4,0l/100 km.

Sicurezza al top

Maggiore leggerezza della carrozzeria, maggiore rigidezza ed elevata sicurezza su tutti i fronti. Fanno si che la nuova Mercedes Classe S sarà un'auto molto più sicura. Mentre circola, con il nuovo sistema Road Surface Scan que “legge” la strada, il sistema Magic Body Control, la sospensione adattiva regolabile ADS Plus e la sospensione pneumatica integrale Airmatic, la Classe S adatta automaticamente la guida al tipo di fondo stradale.

D'altra parte, quando e se, è il momento di prevenire un incidente stradale, gli infiniti sistemi di sicurezza a disposizione entrano in gioco per evitare l'impatto o limitare i danni agli occupanti dell'auto e ad eventuali pedoni (sicurezza attiva e passiva).

Infotainment e high tech: il meglio sul mercato

Il capitoloinfotainment e multimedia della Mercedes Classe S 2013 include le ultime tecnologie e i sistemi più avanzati a disposizione di tutto il mercato auto. In questo modo, i passeggeri potranno godersi i due schermi da 12,3 pollici (circa 30,7 cm in diagonale).

Lo schermo alla sinistra ha la funzione di quadro strumenti anteriore e mostra tutte le informazioni rilevanti per il guidatore, mentre lo schermo alla destra viene usato come interfaccia per le funzioni di intrattenimento e comfort.

E ancora, la nuova evoluzione del sistema vocale Linguatronic permetterà di indicare, ad esempio, la direzione completa pronunciando un'unica frase, oltre a dare indicazioni per l'utilizzo del telefono e dell'impianto stereo.

Rispetto a quest'ultimo, la Mercedes Classe S 2013 avrà in dotazione il nuovo dispositivo Frontbass, dotato di dieci altoparlanti. Come optional si potrà scegliere anche il sistema Burmester o il più sofisticato Burmester High-End 3D.

Nuova Mercedes Classe S 2013: tutte le foto e le informazioni sulla nuova generazione

L'opinione dei lettori